Rispondi a: viuleeeenza

Home Forum L’AGORÀ viuleeeenza Rispondi a: viuleeeenza

#130959

ezechiele
Partecipante

c'e' qualcuno che muore per un proiettile vagante,
altri di fame,
chi muore perche ha reagito a un arresto,
a volte basta un incidente stradale,
qualcun altro ha visto cio' che non doveva,
alcuni ci lasciano per “un brutto male”,
qualche sfortunato muore mentre vede la luce,
diseredati che diventano “pezzo di ricambio per i ricchi” o sempicemente cosmetici (… questa nello specifico non e' nuova)

e mi riferisco solo agli umani, già per per noi l'elenco potrebbe andare avanti pressoche all'infinito. senza muovere verbo verso gli stupri quotidiani perpetuati sulla natura stessa.
quotidianamente e scientemente

la ricerca del significato della vita non puo' escludere l'accettazione di quello che non si vorrebbe vedere ma e' comunque…

la nebbia della cosiddetta cultura miete vittime ogni giorno, incurante degli effetti evidenti del proprio essere

non credo che rifiutare tale realtà possa essere una medicina per il nostro essere a livello individuale e tantomento come collettività