Rispondi a: Perché tutta questa attrazione per la pornografia?!

Home Forum L’AGORÀ Perché tutta questa attrazione per la pornografia?! Rispondi a: Perché tutta questa attrazione per la pornografia?!

#131897

Xeno
Partecipante

Non credo sia una questione di fondamentalismo ma di osservazione.
Troppo presi dai ns affanni e pensieri non vediamo.
Ogni persona se osservata attentamente manifesta le proprie emozioni queste possono essere basse o alte.
In modo arbitrario possiamo fare una scala su cui verificare questo.
Per esempio emozioni basse sono: noia,collera,paura,apatia,afflizione.
Ogniuna di queste emozioni per così dire viaggiano su frequenze in questo caso basse oppure su frequenze alte con emozioni del tipo allegria,entusiasmo,serenità di essere…

Ti sarà capitato la classica frase “è un tipo pesante”,questo perchè più scendi di frequenza è più ti avvicini ad uno stato talmente basso che ci avviciniamo alla “solidità” tipica della materia.Viceversa più sali di frequenza e più la persona è per così dire “leggera”
Con quest'ultime tipo di persone è pù facile comunicare si ha di solito un affinità marcata e sono le tipiche persone con cui uno sente il desiderio di starci insieme.
Il motivo di ciò è che sono più vicine allo stato di Essere cui noi sentiamo di appartenere.
Ogniuno di noi esprime nella sua vita una o più emozioni che possiamo chiamare croniche,ossia è quello che solitamente noi esprimiamo di più.
Avrai sentito dire…quel tizio è un burbero,oppure quell'altro è sempre in collera ecc..In realtà identifichiamo il carattere (cronico) che uno ha con le emozioni che solitamente esprime.
Questo nn significa che uno collerico non possa anche salire di frequenza ed essere allegro,certo che no.Ma poi torna nel suo stato abituale di emozione(cronico)
Osserva e vedrai che è così.
Molti giustificano dicendo:è il suo carattere….si ma se fosse così nn ci sarebbe scampo per tutte quelle persone basse di emozione.
Attenzione non fraintendiamo..una persona serena (emozione cronica alta)non significa che non possa essere afflitta per un qualcosa che è successo di negativo.Ma passata la cosa torna nella sua abituale emozione (serenità)

Cosa centra tutto questo con il sesso?
Ebbene il sesso ti sembrerà strano ma non è un emozione alta ma bassa.
O meglio è funzionale per lo scopo che si prefigge(procreazione)
Seguendo il discorso fatto poc'anzi troverai che esistono persone che come emozione cronica ha sesso.
Hai mai sentito dire….ma tu sei sempre fissato con quella cosa là, oppure pensa solo alle donne (sesso delle donne)ecc…
Una persona di questo tipo solitamente ha un tipo di comunicazione limitata i suoi piaceri son tipicamente materiali e difficilmente
ha rapporti interpersonali con persone alte di frequenza.
Noterai che addirittura scendendo ancora più in basso la perversione porta a non accedere o stare con persone come per esempio frequentatori di AG.Perchè è un “universo” che non riescono a sostenere.Devono stare con simili(stessa frequenza)

La società se osservi è bombardata da messaggi sessuali sottintesi o meno…subliminali o meno..ed il motivo è come dicevo sopra.Questione di frequenze.
Vogliono tenerci bassi…per impedire che ogniuno di noi “salga”.

Per concludere…non mi meraviglierei se in una prossima vita un pervertito pedofilo si avviluppi ad una sasso (frequenza che più bassa nn si può)
Cè però una cosa positiva:da lì (condizione)può solo salire

Ma cos'è nomale?(post precedente)
Normale è essere dentro una matrix che vuole che rimaniamo quello che per tanto..tanto tempo siamo inchiodati.
Vogliamo continuare così?..Bene rimaniamo “normali”
C'è invece chi vuole (spera) elevarsi.
Non credo che con una pecora si riesce a farlo…ne convieni?

Sarebbe interessante continuare ma…sono stato fin troppo prolisso.
Spero che io sia riuscito a farmi capire…aldilà delle parole che sono per sua natura limitate.

Ciauz

ps. lo so che nn ci conosciamo Nuzzi, ma credo che tu non frequenti pervertiti giusto?
Ti sei chiesto perchè?
E guarda caso sei su AG.
:amicil: