Rispondi a: Il Disclosure ai giochi finali

Home Forum L’AGORA Il Disclosure ai giochi finali Rispondi a: Il Disclosure ai giochi finali

#132125

Detective
Partecipante

Anche in Italia il “Disclosure UFO”: lo afferma il CUN (Centro Ufologico Nazionale)

Un’altra notizia, dunque, per gli appassionati di ufologia. Mantenendo fede alla promessa d’inizio anno, quando vennero messi a disposizione i primi documenti liberati dal vincolo del segreto, il governo britannico ha provveduto a pubblicare “on line” un’altra serie di X files. Tra questi anche l’avvistamento di un oggetto non identificato da parte di un volo dell’Alitalia, nel 1991, e l’incidente che nel 1957 coinvolse un pilota americano, intento a cacciare un disco volante sopra i cieli inglesi. L’interpretazione delle ragioni di quest’accelerazione nello svelare quanto prima era inaccessibile ha da un lato una ragione tecnica: scaduti i limiti temporali del “top secret”, si può procedere alla divulgazione. Ma è evidente che, anche oltre questa soglia, se uno non volesse farlo, ci sarebbero vari modi per mantenere la riservatezza. Ecco allora il secondo quesito: perché viene fatto? Sostanzialmente, le risposte sono due: o perché questi documenti non contengono nulla di decisivo e dunque di terrorizzante, partendo dal presupposto che il segreto si lega all’intento di non spaventare la popolazione del mondo ancora non pronta a recepire la novità; oppure perché la gente deve essere preparata al fatidico evento del primo contatto globale. Credo che sull’argomento occorra avere un atteggiamento laico: entrambe le ipotesi hanno una logica, dunque è il caso di stare a vedere che cosa succede. Comunque sia, i fatti strani paiono molto più numerosi di quanto fosse immaginabile. Preannuncio, infine, che quanto prima saranno divulgati anche gli X files italiani. Il Cun, Centro ufologico nazionale, ha in programma entro la fine dell’anno una conferenza stampa per presentare l’iniziativa. Nessuna anticipazione, ma già un dato significativo: dal 1900 a oggi, i casi censiti nel nostro Paese sono circa 12 mila.

[link=hyperlink url] http://centroufologicotaranto.wordpress.com/2008/10/21/anche-in-italia-il-disclosure-ufo-lo-afferma-il-cun-centro-ufologico-nazionale/ [/link]