Rispondi a: voladores

Home Forum MISTERI voladores Rispondi a: voladores

#13227

alidivento
Partecipante

Per me Castaneda non ha niente ma proprio niente di romanzesco. A me appare nuda e cruda realta` per la quale vengono dati strumenti per cambiarla .
La tradizione tolteca quello che e` pervenuto a noi attraverso don Juan ,nei libbri di Castaneda, nella migliore delle ipotesi non serve capirla a livello intellettuale, ogni aspetto va` esplorato , sperimentato.
Quello che si pensa descrive e percepisce e` il risultato del nostro dialogo interiore. Ci diciamo che il mondo e` cosi` e cosi` e il mondo e` cosi` e cosi`.
Don Juan dice che siamo percettori ma quello che percepiamo e` una descrizione della percezione
Nasciamo completi e da quel momento in poi il nostro corpo di luce in connessione col tutto, si allontana da noi man mano che facciamo nostra quella descrizione del mondo
che ci viene data ;
dice che “l`antenna aliena” non e` sempre stata li`… In un lontanissimo passato le cose stavano diversamente.
Ora se non si e` tutt`uno con il proprio dialogo interiore, ma si riesce a staccarsi da esso, a interromperlo, il mondo tenuto in vita dal dialogo interiore crolla, e non sara` piu` lo stesso. Castaneda e` piu` che pragmatico , e` pragmatico all`estremo, il romanzo semmai e` la descrizione che si fa` il dialogo interiore ….
La realta` dei voladores e` scioccante ma spinge a fare il proprio meglio e un po` di piu` . Trovo che e` davvero straordinario che ad dato momento nella storia dell`umanita` questa Conoscenza sia stata data al mondo.
Ognuno segue la propria strada . A me ha toccato profondamente potendo fare riscontri ancora vivi e vividi di lontane memorie e sperimentare personalmente nel presente.

aggiungo questo link..anche se e` in inglese…non potendo fare di meglio per ora.
da : A Separate Reality, Carlos Castaneda

[youtube=480,385]ZzOHLa0aZFk

🙂