Rispondi a: Il Disclosure ai giochi finali

Home Forum L’AGORÀ Il Disclosure ai giochi finali Rispondi a: Il Disclosure ai giochi finali

#132337

Detective
Partecipante

Leggete qui cosa ho scovato ora….

IL MoD: GLI UFO NON COSTITUISCONO UNA MINACCIA MILITARE…

Regno Unito – La conferma arriva direttamente dal sito inglese di Channel 4: tramite la rivelazione diretta di un documento segreto, l’emittente televisiva sarebbe venuta a conoscere il vero motivo per cui, nel novembre scorso, il Ministero della Difesa britannico avrebbe chiuso il programma e gli Uffici che, per più di cinquanta anni, si sono occupati di studiare e catalogare tutte le segnalazioni di avvistamento avvenute nel territorio britannico e, più in generale, nel mondo: si tratta di una motivazione non legata unilateralmente a questioni di budget economico ma al fatto che gli UFO non costituiscono una minaccia militare alla sicurezza della nazione.
Rispondendo ad una richiesta fatta dal Dott. David Clarke, docente alla Sheffeld Hallam University, tramite il Freedom of Informaction Act (la legge sulla libertà d’informazione), il MoD avrebbe dichiarato che “in più di cinquanta anni di segnalazioni UFO pervenute, il Dipartimento che si occupa dello studio di tali casi non avrebbe rinvenuto mai una sola prova che comprovasse una reale minaccia per la sicurezza nazionale”. Ma tale documento conferma anche l’aumento delle risorse destinate a tale problematica in risposta al considerevole moltiplicarsi degli avvistamenti avvenuti negli ultimi tempi. Non si tratterebbe, quindi, di gettare la spugna e dedicarsi alle altre attività d’istituto proprie del dicastero, ma solo di continuare a studiare il fenomeno in maniera diversa: come già preannunciato ieri su questo blog, d’ora in poi gli avvistamenti verranno studiati per un periodo temporale limitato a circa 30 giorni e successivamente le relative segnalazioni verranno distrutte per non incorrere nell’obbligo di doverle pubblicare ed archiviare negli Archivi Nazionali.

A mio avviso si tratta di una mossa a sorpresa, che potrebbe avere un significato ben preciso e spianerebbe una strada fin qui resa difficile dalle burocrazie e dalle classificazioni di segretezza: quella della divulgazione. Basta archiviare e catalogare un fenomeno che ormai non ha più segreti o quasi per nessuno: prima o poi, è opinione sempre più diffusa, qualcosa di eclatante avverrà, una sorta di avvenimento ufficiale che comporterà un grande clamore nel pubblico, già da tempo ormai pronto al contatto con questa nuova realtà.

[link=hyperlink url] http://danilo1966.splinder.com/tag/disclosure+project [/link]

Quindi, a quanto pare, sarebbe questa la loro giustificazione per spiegare il perchè della decisione di distruggere gli X Files dopo averli studiati per 30 giorni….
per me ciò è ridicolo, ma voi, che ne pensate? :ummmmm: