Rispondi a: Il Disclosure ai giochi finali

Home Forum L’AGORÀ Il Disclosure ai giochi finali Rispondi a: Il Disclosure ai giochi finali

#132548

lila
Partecipante

[color=#ff6600]Progetto SETI@home

Un altro interessante progetto dell'Università di Berkeley, chiamato SETI@home venne iniziato nel maggio 1999. L'esistenza del progetto SETI@home significa che chiunque può essere coinvolto nella ricerca SETI, semplicemente scaricando da internet un software. Questo software esegue l'analisi del segnale di una work unit di 350 kilobyte dei dati raccolti dal SERENDIP IV SETI, e restituisce i risultati dell'elaborazione, sempre via internet.

Oltre 5 milioni di computer in centinaia di nazioni si sono registrati per il progetto SETI@home ed hanno complessivamente contribuito con oltre 14 miliardi di ore di tempo di elaborazione. Il progetto viene ampiamente lodato sulla stampa specializzata come un interessante esercizio di elaborazione distribuita (Grid computing) fatto in casa. Il 22 giugno 2004 è stato rilasciato SETI@home II, basato sulla Berkeley Open Infrastructure for Network Computing (BOINC).[/color]
Volevo allacciarmi a questo discorso per avere delucidazioni in merito a questo Progetto.

Giorni fa per caso (?) ho scaricato sul mio pc questo programma( BOINC) che sta eleborando
dati .

Qualcuno sa qualcosa in merito?