Rispondi a: Il Disclosure ai giochi finali

Home Forum L’AGORA Il Disclosure ai giochi finali Rispondi a: Il Disclosure ai giochi finali

#132590

Artemis
Partecipante

Ho visto tutta la serie dei Visitors, sia quella vecchia, sia quella nuova.

Non è male! Nel senso che gli alieni non sono descritti in modo estremamente cattivo, anzi! Solo la regina (Anna) e i suoi seguaci sono cattivi, ma i Visitors in generale sono buoni e provano emozioni. Solo che non sapevano di questo loro potenziale perché erano stati plasmati dalla freddezza di Anna.

Per tutta la serie, la fazione (chiamata Quinta Colonna, una specie di governo ombra buono) che si contrappone all'inganno della regina, è formata anche da alcuni Visitors, più la figlia e l'ex regina (Diana, interpretata dalla stessa attrice della serie vecchia). Ci sono anche storie d'amore e amicizia tra umani e Visitors, in cui nascono anche degli ibridi. 😉

Nella serie nuova, mostrano anche la free energy (che lì viene chiamata blue energy) che viene donata dagli alieni per gli umani.

Insomma, non è del tutto inutile… i Visitors vengono descritti come esseri viventi con i loro difetti e le loro debolezze, ma non vuoti e cattivi all'estremo come altri film in cui vengono raffigurati in modo troppo omologato…

Se non ricordo male, Wilcock doveva fare un articolo in cui voleva far notare che i Visitors sono un modo per fermare il disclosure di Obama! Effettivamente, ci sono tantissimi riferimenti a progetti nascosti del NWO, che lì vengono attribuiti ai rettiliani…

Assolutamente non è un telefilm pauroso o razzista verso gli alieni! 😉

A differenza di Icke che suddivide in modo netto rettiliani-cattivi, umani-vittime. :uuu: