Rispondi a: Signori e signore, il mondo sta cambiando…

Home Forum L’AGORA Signori e signore, il mondo sta cambiando… Rispondi a: Signori e signore, il mondo sta cambiando…

#132758
farfalla5
farfalla5
Partecipante

Matrimonio ecologico, il primo è a Pontedera

Stephanie di professione organizza eventi ecologici. E poteva non organizzare il suo matrimonio in stile ecofriendly? Eh no! Ecco dunque sul diario Alessio e Stephanie le dritte per gli invitati alle sue nozze totalmente ecologiche con Alessio che si terranno il prossimo 9 luglio a Pontedera (leggere per credere!).

Dunque le partecipazioni sono state inviate via mail; il dress code è piuttosto articolato:

Indossare un abito in materiale naturale (cotone bio, canapa, lino, fibra di mais..); Indossare un abito che avete già nel vostro armadio; Comprare un abito vintage (usato); Noleggiarlo; Farvi prestare un abito da amici e parenti;Indossare un abito realizzato col riciclo creativo. Per quanto riguarda la scelta dei nostri abiti, Alessio ha optato per il prestito da un parente e Stéphanie per il noleggio.

Capitolo trasporti, anche qui ci sono suggerimenti per una mobilità sostenibile con concorso finale:

In bici; A piedi; Car sharing (viaggiate insieme, ed evitate l’uso di una macchina per ogni invitato); Utilizzate auto ibride, con motori elettrici e carburante ecologico; Motorini elettrici;Prendete il treno. Date libero sfogo alla vostra fantasia! Chi utilizzerà il mezzo più ecologico potrà partecipare ad uno dei concorsi a premi che abbiamo indetto per il nostro matrimonio. Ricchi premi e cotillon!

E il menù? Ma che domande! Sarà a Km zero con prodotti di stagione biologici. E per i regali? C’è l’imbarazzo della scelta: dall’adozione a distanza al sovvenzionare un progetto sostenibile. Luna di Miele? Verso mete eco per un turismo responsabile. E le foto? Saranno pubblicate sul sito. E se li invitate a cena porteranno loro tutto il materiale video.
http://www.ecoblog.it/post/12636/matrimonio-ecologico-il-primo-e-a-pontedera?utm_source=newsletter&utm_medium=mail&utm_campaign=Newsletter:+ecoblog/it+(ecoblog)


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.