Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

Home Forum MISTERI La seconda venuta di Gesù Cristo Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

#13277

AlcinoGiuda
Partecipante

[quote1270537694=giorgi]
………………………………………..
Risposta da girogi:
Quello che voglio fare capire lo ho fatto allinizio e ti allego ancora il link, sto facendo capire alla gente che siamo ai tempi della seconda venuta da Gesù Cristo, e Giorgio Bongiovanni sta dando chiaramente i messaggi ma è troppo scomodo per molti e fanno di tutto per dargli contro, ma dato la mia verità ha ragione lui, e lasciamo stare le polemiche da come dicono, che anche Gesù quando era sulla terra gli sono andati contro tutti e chi aveva ragione? Lui parlava della verità ma neppure i sacerdoti di allora gli davano ascolto anzi lo hanno messo in croce, mentre Gesù è sulla terra ed il bello che nessuno lo conosce, nemmeno sua madre ed è qua per giudicare non per essere giudicato, e nessuno sa di quale nazione sia dato che non ha più il volto di prima e non fa più gli insegnamenti di allora è solo un silente ascoltatore, si farà vedere da tutti il giorno del giudizio e quel giorno e quell'ora solo il Padre sa, i segni sono palesi ma qui sembra che la gente è cieca, e non date retta a coloro che vi dicono, lo ho visto qua o lo hanno visto la, lui non si fa conoscere di nessuno ma osserva, osserva e poi quel giorno c'è il giudizio per tutti anche per coloro che non sanno che sia venuto al mondo duemila anni fa.

http://risveglio.myblog.it/media/00/01/813732709.pdf

[/quote1270537694]

Quando dici che la gente è ceca a chi ti riferisci? A chi non la pensa come te, a qualche gruppo in particolare o indistintamente a tutto il genere umano? Abbiamo veramente bisogno di qualcuno che ci giudichi per le nostre azioni? La paura può essere una guida valida per intraprendere un cammino di crescita personale?

La mia sensazione è che negli ultimi tempi stia avvenendo un risveglio delle coscienze a livello planetario e che sempre più persone si prodigano per condividere una nuova elevata consapevolezza con il resto dell'umanità per il bene comune.

E' questa visione della realtà che mi incoraggia a cercare dentro di me le risposte, a dare il meglio di me ogni giorno. Se tu vedi solo un mondo corrotto, cupo, triste e senza speranza, probabilmente è normale che arrivi a certe conclusioni.

Rispetto il tuo pensiero ma non lo condivido.