Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

Home Forum MISTERI La seconda venuta di Gesù Cristo Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

#13329

Errante
Partecipante

[quote1271316743=giorgi]

Scritto da giorgi:

Ma che razza di domanda è questa?
Non ti sei mai chiesto il perché di questa vita?
E a quale entità stai servendo?
O si serve Dio o si serve il maligno?
Di certo non sono io a giudicare, ma come pensi che su di questa terra possano andare al posto le cose, prova a pensare se tu avessi in mano il potere di gestire un sistema mondiale e una domanda ti pongo:
Metteresti tu una popolazione ad uno stesso livello e cioè eliminare a tutta quella umanità la fame che è nel mondo, dando da mangiare a tutti senza escludere nessuno ed eliminare le guerre mondiali le quali oggigiorno invece che unire l'uomo lo divide causando ingiustizia, e tu nel tuo piccolo saresti capace di vivere con questo tuo comportamento, perché se ogni essere della terra avrebbe questo pensiero e comportamento le cose andrebbero al suo posto, mentre non essendo così poi la causa la si vede come oggigiorno stanno le cose:
in conclusione siamo tutti fratelli e non vedo questo modo di schiacciare le persone e creare amici da una parte e nemici dall'altra, perché vivere in questo modo le cose non si metteranno mai al loro posto.
Lo sai poi che tutto è in mano a Dio e quando Dio decide basta ecco che in quel momento Dio (come noi lo chiamiamo), ha il potere di togliere il libero arbitrio ad ogni essere e dare il merito a chi ha seminato bene e togliere quel bene a chi ha seminato male. Rifletti che anche se tu non credi ma le cose stanno cambiando, e quel giorno e quell'ora sarà troppo tardi per mettersi in regola. Sappi che Dio ci ha dato la vita e il libero arbitrio ad ogni essere ma l'uomo col suo libero arbitrio ne abusa che in quel modo egoisticamente gode lui stesso dei beni ma toglie ad altri e senza farsi un esame di coscienza di quella sofferenza dei suoi fratelli che a causa sua non gli da il modo di poter vivere alla pari.
Si io servo Giorgio Bongiovanni, perché Giorgio è qui per mettere in chiaro da come stanno le cose oggi giorno; e dato che qui sulla terra c'è fango da ogni parte, lui Giorgio dice ciò che non è da fare e ricorda che Giorgio lo ha messo li Dio stesso, è un portavoce per l'umanità e a mio avviso mette in guardia l'uomo per fare capire che l'umanità non va dalla parte giusta e che poi ogni singolo a quel giorno e a quell'ora dovrà pagare di propria persona se non ha fatto le cose come avrebbe dovuto fare.
O stai con Dio o stai con Lucifero, stare con Dio devi eliminare la guerra che è in te e vedere tutta l'umanità come fratelli ed avere compassione da chi sbaglia, e quando hai la possibilità di farlo operare per mettere ordine, nel combattere di ciò che non è giusto, (non fare ad altri ciò che non vorresti che gli altri facessero a te), e comportarsi in base alle leggi Divine che non violarle troverai l'umanità alla pari senza che nessuno abbia ad avere scompenso.
[/quote1271316743]

Ma stare con Dio o con Lucifero non è di per sè già una visione di divisione? perchè cercare di combattere la divisione dei popoli creandone un'altra?

Quali sono queste leggi divine c'è un elenco ben preciso ?

Se seguo queste leggi sono salvo, se non le seguo sono dannato? (anche qui c'è ancora divisione)

Perchè questo Dio di cui tu parli deve parlare attraverso degli uomini?

Ci sono degli uomini eletti che hanno contatto diretto con Dio, mentre altri essendo meno elevati no? (anche qui ancora divisione)

Questo Dio dov'è in cielo?

Se Dio ci ha fatti a sua immagine e somiglianza (Genesi 1,26), e Dio è rappresentato dalla santissima trinità (Padre, Figlio e Spirito Santo) dovè la somiglianza di questa trinità con la donna? O questo Dio è solo maschio?

:amicil: