Rispondi a: MIRACOLI ANIMALOSI

Home Forum L’AGORA MIRACOLI ANIMALOSI Rispondi a: MIRACOLI ANIMALOSI

#133310
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1272879089=kingofpop]
[quote1270595729=Richard]
[quote1270559996=kingofpop]
richard x la storia dei capelli dammi una mano ahah
[/quote1270559996]
ehehe farò un documentario 😀
ho fatto un esempio divertente, ma per me comunque significativo, ci sono rimasto anche io
comunque sicuramente direi che c'è differenza tra una perdita dovuta ad uno stress emotivo per problemi famigliari e una calvizie reale..
Comunque in quel periodo mi lavavo la testa e mi rimanevano un po troppi capelli in mano e avevo capito che era per i pensieri che avevo, quindi hanno subito un calo soprattutto sopra e non ci pensavo più..anche se so che possiamo controllare il nostro organismo molto piu di quanto pensiamo
Diversi mesi fa avevo notato un allungamento e infoltimento, ma quest'ultimo pensavo fosse un'impressione, invece anche mia madre che se ne intende alla grande, è rimasta di stucco e mi ha chiesto il trucco 😀

Il trucco, sempre che non sia una mia impressione, è riportare la pulsazione dell'organismo alla calma, in sintonia con la vita, calma i pensieri, calma il respiro, stimola il tuo spirito ecc..se vai fuori frequenza sono danni e non serve a nulla.
Prendetela cosi come una storiella divertente, ma il mio ciuffo si è ristabilito di molto 🙂

Poi non saprei se può aver aiutato..comunque ho fatto un breve periodo di integrazione con glutatione e vitamina C della solgar
http://www.shoppydoo.it/prezzi-integratori_per_sport-solgar.html

In ogni caso, prendila con filosofia:
D- Per prevenire la caduta dei capelli ?
R- Non ti preoccupare troppo per questo. Cervello e capelli comunque a volte non crescono molto bene insieme.
http://www.edgarcayce.it/media/capellicute.htm

http://www.edgarcayce.it/media/capellipetrolio.htm

http://www.edgarcayce.it/media/perditacapelli.htm

[/quote1270595729]
eh lo so ma spero davvero d raggiugere quella pace interiore al di là della calvizia ahah
[/quote1272879089]

BREATHARIANISMO

Un sacro viaggio individuale

(Intervista a Jasmuheen pubblicata sul Bangkok Metro Magazine)

Domanda: Che cos'è esattamente il breatharianismo, e in che cosa consiste? Dove e quando è sorto?

Risposta: Il breatharianism è sorto all'alba dei secoli. La Mente Universale indica che ci fu un tempo in cui tutti gli esseri erano sostenuti da forze praniche. Breatharianismo è la capacità di assorbire tutti gli elementi nutritivi – vitamine e cibi dei quali si ha bisogno per avere un veicolo fisico sano – dalla forza vitale universale o energia chi. Colui che lo pratica non ha bisogno di cibo. Se si vuole divenire breathariani occorre esercitare il dominio sulla propria mente, attuare cioè una consapevole riprogrammazione della memoria cellulare, eliminando ogni convinzione limitativa e meschina…

Risposta: Uno dei primi vantaggi di cui potei godere di una incredibile luminosità del mio essere, una ampiezza nel sentire, un percepirmi carica d'energia, estesa, multidimensionale. Tutti benefici derivanti dal lasciarsi sostentare dalla scintilla divina che è in noi. Ricordo il primo giorno in cui provai la sensazione di non essere più limitata dalla realtà fisica, ma di essere completamente libera. Libera di scegliere. Libera di creare. Libera di studiare, di ricercare, e quindi di mettere in pratica questi nuovi modi di essere e di pensare. Ogni giorno sento che la vita è un dono, e per questo ringrazio la forza creatrice per la gioia che mi concede di vivere questa esperienza fisica. Cerco di avere sempre presente il dato di “essere un ente spirituale che vive un'esperienza umana”. Sento che tutto è meraviglioso, in quanto essere spirituale la cui essenza si fonda sulla legge di risonanza, la quale opera – a vari gradi e in tutti i campi – in maniera elettromagnetica.

Per quanto concerne altre prerogative, in molti si elevano i livelli energetici e con questi la capacità terapeutica, la chiaroveggenza e la sensibilità uditiva. Ad alcuni ricrescono i capelli, ad altri i capelli grigi riacquistano il loro colore naturale. Badate che ciò non dipende dal tipo di alimentazione, ma dalla acquisita libertà di scelta…
http://www.etanali.it/breatharianismo.htm