Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

Home Forum MISTERI La seconda venuta di Gesù Cristo Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

#13351

giorgi
Partecipante

Scritto da Richard:

Troppi messaggeri qua, c'è troppa mischia giorgi, confusione.. troppi maestri..troppe storielle e paroline, rispetto tutti ma non credo a tutti “Extra terra” lo abbiamo usato prima qua su AG ehehe
Si possono prendere tanti pezzettini qua e la e scrivere queste storielle..potrei farlo anche io con tutto quello che ho letto, ma non lo faccio..perchè rispetto gli altri.
……………………………………………………………………………………………………………………………………………
Risposta da giorgi:

Capisco cosa vuoi dire ma io metto in evidenza ciò che per me rispecchia la verità e poi la divulgo.
Comunque dato i fatti che siamo messi; è nostro dovere prepararci per quel giorno del giudizio finale, e qui voglio mettere del mio in base alla mia verità?
Quando quel giorno la terra sarà messa in pericolo per tutta l'umanità noi saremo soccorsi dai dischi volanti, e qui metto un punto?
Ammettiamo che in un momento all'improvviso arrivano i dischi volanti per prelevarci dal pericolo che può accadere dalla terra, e cosa succede?
Se una persona in quel momento invece che andare direttamente a farsi prelevare inizia a pensare:
c'è mio figlio che è sul lavoro e devo aspettarlo altrimenti non posso vederlo, ecco che quella persona verrà lasciata sulla terra e per il semplice fatto che quella persona è aggrappata troppo alla materia che invece di fare quel salto decisivo diventa instabile, c'è da ricordare che siamo tutti fratelli e dobbiamo imparare a staccarci dalla materia e fare ciò che è giusto fare, poi se per caso ci sono persone che non vogliono rispettare le leggi, e in ogni cosa hanno da contestare, e vogliono che tutto quello che si farà debba esserci una democrazia approvata dalla maggioranza per poter accettare le leggi, io dico che sono sulla strada sbagliata, per il semplice fatto che le leggi che hanno i nostri extraterrestri (come noi li chiamiamo), sono leggi perfette e non possiamo essere noi a volerle modificare sono tanto perfette che vanno a beneficio di tutti e nessuno ne è escluso, non esiterà il povero e il ricco, o il furbo e l'ignorante, ma tutti avranno da vivere di puro amore, fratellanza e giustizia, perché se una persona poi una volta che sarà rimessa nella terra promessa si metta a non sottostare alle leggi Divine già in partenza queste persone saranno espulse, non potranno beneficiare di questa terra, se ne dovranno andare in altri pianeti, dopo la loro morte, perché qui sulla terra non ci sarà più ingiustizia ne guerre ne fame ne calunnie ne gelosie ne orgoglio ne supremazia ecc. ecc. ricordiamoci che questi esseri di Luce conoscono benissimo quelle persone che avranno da godere la terra promessa, bisogna dunque imparare ad eliminare i difetti se lo è possibile, dunque quella terra promessa sarà per poche persone perché qui sulla terra pochi sono i giusti, i giusti sono coloro che vivono cercando di mettere giustizia man mano che durante la loro vita si trovano in quei momenti che la vedono a mancare quella giustizia che è nella giornata quotidiana.
Faccio anche uno dei esempi:
se una persona dice una parola che con la sua parola va poi a far perdere il posto di lavoro ad un'altra persona, qui non è giustizia ma è ingiustizia e quindi anche le parole uccidono, non è necessario dire che io non ho mai ucciso nessuno perché anche le parole possono uccidere, e quelle persone non possono meritarsi la terra promessa gli è proibito, perché se gli fosse concesso allora dopo pochi anni della terra promessa l'uomo sarebbe rimesso di nuovo su un pianeta terra come ora lo vediamo, ma dato che deve durare per mille anni (e dopo mille anni gli esseri di Luce la lasciano in mano solamente all'uomo, e l'uomo arriva dove vorrà arrivare), il periodo di premio e dunque in quella terra promessa ci andranno solamente i giusti, e per i pochi giusti. Quindi è meglio che si danno da fare ora perché se non vogliono cambiare pagheranno di loro persona.
Dio non mette uomini a fianco a Lui che sono ancora poco puliti di spirito, ma mette solamente quelle persone che hanno imparato a vivere di fratellanza, non possono avere amici da una parte e nemici dall'altra, in questo modo sono imperfetti, e dato che l'universo è perfetto ringraziando quei miriadi di esseri di Luce che fanno funzionare il tutto, e chi non è ancora in condizione dovrà stazionare nuovamente da pianeti a pianeti dove troveranno di tutto del bello e del brutto, e il rifarsi da capo, quindi non possiamo essere alla loro altezza di giustizia per il semplice fatto che se non abbiamo capito da che parte stare e come comportarci quegli esseri di Luce con la loro Giustizia ci faranno ricadere di nuovo ricominciando dall'inizio e prima che l'uomo arrivi ad ottenere una conoscenza di se stesso dovrà reincarnarsi in moltissime vite che gli servono come scuola poi a quel punto se l'uomo non è pronto ha ancora il ritorno dunque quegli Esseri sono troppo potenti e perfetti di una giustizia che fa funzionare il tutto, e ne sanno moltissimo di più di noi che non possiamo nemmeno ingannarli. Questo è quello che è il nostro Dio, non il Dio che ci fa credere la chiesa che quando l'uomo uccide basta che si confessi e chieda perdono poi sia perdonato, non è così, esiste la legge di causa ed effetto, e ciò che tu causi devi poi subire, fino che l'uomo ha imparato e una volta imparato deve sottostare a quelle Leggi Divine.