Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

Home Forum MISTERI La seconda venuta di Gesù Cristo Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

#13375

giorgi
Partecipante

[quote1272029947=giorgi]
[quote1272029002=Wakan]
Non ci siamo capiti…

Sulla seconda venuta del Signore mi astengo dal rispondere perchè le mie idee sono mie…non dettate dal credo imposto dalla chiesa o dalla religione…
ecco, non credo in quella istituzione chiamata chiesa (per svariati motivi che evito di elencare),ma per tua informazione sono un credente.

Dubito sul fatto che bisogni seguire un tizio solo perchè si nomina “messaggero”…il mio cuore, il mio istinto mi dicono di aspettare dal fidarsi.

In quanto all' ugualianza tra gli esseri umani, in che senso?

“Nessuno è depositario della VERITA' ASSOLUTA”…non lo dico io,è un dato di fatto!

“dare giudizi sbagliati….giusti…” non capisco il concetto..chi siamo per giudicare????chi è giusto e chi sbagliato???
[/quote1272029002]
…………………………………………………………………………………………………
Risposta da giorgi:

Tu puoi pensarla come vuoi ma non puoi dire a me che Girogio Bongiovanni non è il messaggero di Gesù Cristo, perché lui lo ha detto ed io in base alla ricerca della verità lo appoggio in pieno, e riguardo al fatto del giudicare nessuno è qua a giudicare ma siamo qua per indicare quello o questo perché il giudizio lo fa Gesù Cristo a quel giorno e a quell'ora e una volta che le persone vengono giudicate gli sarà dato un giudizio di bene o di male, ma il mio e quello di Giorgio non può essere giudizio anche se a volte viene chiamato in quel modo ma è un giudizio di far comprendere le persone alla strada indicata, poi è affare di ognuno credere quello che vogliono, ma non dite poi che non sapevate, perché siete ben informati basta che fate funzionare la vostra coscienza che non vi manca, e non lasciatevi influenzare da chi non ha fede, perché se manca la fede di qui non ne venite a capo, è come paragonare un bambino che non ha maturato il sesso e di quello non sa cosa farne, così è anche la fede.

Il tizio come dici tu nomina di essere il messaggero ma lo nomina perché gli è stato detto di farlo e sono i nostri superiori che vogliono questo, e tu pensi che alla seconda venuta di Gesù Cristo venga così senza che nessuno sia spinto dagli Esseri Superiori, si certo ci saranno falsi profeti ma hai una mente per capire quali sono questi falsi, se non subito li capisci poi col tempo li capirai.

Non siamo tutti uguali noi uomini ogni essere è a se ed ogni essere ha un suo spirito maturo per vedere chiaro o poco chiaro, dunque in conclusione non siamo tutti uguali, ma gli alberi buoni li trovi dai suoi frutti, anche questo è scritto dal vangelo, e non è affatto un dato di fatto che nessuno sappia la verità.

Chi siamo per giudicare?
Noi non stiamo giudicando ma stiamo mettendo in evidenza la relatà delle cose, perché il giudizio alla fine da la liberazione o la condanna ma i nostri scritti e le nostre parole sono indicazioni, e se non ti vanno bene puoi dire la tua ma non puoi cancellare la mia, ricorda che dopo è troppo tardi, usa il tuo cuore e la tua coscienza, che nessuno costruisce la casa senza avere in se la conoscenza come operare, in conclusione non siamo tutti nella stessa barca, anche se siamo messi su di questa barca ma ci sarà chi affonda e chi si salva.