Rispondi a: la triade della destra

Home Forum L’AGORÀ la triade della destra Rispondi a: la triade della destra

#133834

ezechiele
Partecipante

bene, sono lieto che abbiamo riportato il discorso “a bomba”

e ti dico anche cosa mi ha fatto “saltar su” ….. e questo comunque non mi mette “la soluzione in tasca” … proprio pochi minuti fa ho postato nel topic “italia in rovina” un punto di vista dell'autore di un libro intitolato “controcanto” …

per quanto riguarda il tuo parziale assenso alla lega capisco le motivazioni che ti portano a esprimerlo, pur non condividendole…

il mio personale punto di vista e' che la linfa vitale della lega sia appunto la paura. la lega come soluzione immediata a problemi (a mio avviso falsi) di sicurezza (o piu propriamente problemi di falsa e vera sicurezza INDOTTI)

e' vero che certe posizioni “rigide” della lega rispetto a problemi piu' o meno impellenti per il paese (converrai con me che le agende di governo non sempre hanno nei primi posti i problemi piu' impellenti per il popolo ma spesso quelli importanti per le lobbies) porterebbero un freno (quantomeno “di superficie”) a condizioni di degrado generalizzato… ma a che prezzo?

siamo sicuri che tante delle paure non siano indotte? i media sono troppo strumentalizzati per farsi un'idea sul reale andamento delle cose su taluni argomenti, secondo me la cosa mi migliore e' cercare di vedere con i propri occhi, e col proprio cuore… amore chiama amore, odio chiama odio.. discriminazione chiama discriminazione

come ho già detto tante volte e non mi stanco di ripetere “per stare bene davvero dobbiamo stare bene tutti” … allora forse c'e' qualcosa da rivedere nella scala dei valori..