Rispondi a: MATTATOIO

Home Forum L’AGORA MATTATOIO Rispondi a: MATTATOIO

#134022
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

Io so benissimo che il mio percorso è anni luce dalla perfezione, ma so anche che l'unica cosa che posso fare è mettere tutto l'impegno massimo per non fare male e fare il bene più che posso. Coltivo un profondo rispetto per la natura e tutto quello che mi circonda, quando hanno abbattuto un albero con cui ero cresciuto (per un motivo piuttosto futile), ci sono stato male. Fino a qualche anno fa non avevo questa sensibilità, e non capivo nemmeno chi faceva questa scelta. Ma nel momento in cui prendi coscienza che, una qualunque cosa senti che è sbagliata, che puoi farne a meno, e che provoca la sofferenza atroce di tanti esseri, non puoi che farne i conti. Oltretutto per cibarmene, devo fare i conti anche con i maltrattamenti che sempre ci sono…
Spesso ho sentito discorsi e critiche da chi mangia carne del tipo: “e ma allora se mangi il latte? oppure, e ma se calpesti un insetto?” e ho riflettutto sull'assurdità della critica… e mi spiego:
E' come se una persona, più indietro di me (dal punto di vista del rispetto della vita), mentre scaliamo una montagna, mi dice: hey… ma ancora non sei arrivato alla cima!
Eh grazie, altrimenti sarei già con Dio, che dici? :hehe:
Poi le critiche di questo tipo le accetto volentieri, per migliorarmi, solo da chi è più avanti di me o che almeno ci sta provando come me 🙂 altrimenti arriva un Berlusconi che si arrabbia e persegue un ladro di mele… :hehe: Non sarebbe ridicolo?
E in certi casi sono anche in malafede… ovvero criticano te che fai 15, e ti dicono di fare zero tanto è uguale 😉
Ovviamente non mi riferisco a te Richard 😉 parlavo tutto in generale 🙂
Sai bene che ho molti più dubbi di te che certezze, ma una delle poche che posso vedere nel mio stato attuale, è il male che arrechiamo ai nostri fratelli minori animali…
Poi le nostre sensibilità, sono quasi sempre a macchia di leopardo… Quindi io potrei avere altri difetti, mentre ci sono persone che ad es. fanno altro che io non faccio 🙂

In ogni caso dovremmo tutti entrare in un mattatoio… voglio vedere come, qualcuno, giustificherebbe la cosa… (pochi, molti diventerebbero vegetariani, te lo assicuro…). Spesso compiamo azioni di cui siamo totalmente incoscienti delle conseguenze.


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato