Rispondi a: La nostra paura piu grande….

Home Forum L’AGORÀ La nostra paura piu grande…. Rispondi a: La nostra paura piu grande….

#134234
Richard
Richard
Amministratore del forum

http://www.edgarcayce.it/media/l%27usocorretto.htm
Stai attento però alle espressioni nel temperamento, o nel potere del corpo fisico o mentale sui deboli, poiché l’impulso di esercitarlo arriva spesso. Non usarle mai per l’interesse stesso del sé, poiché – come si vedrà nelle esperienze sul piano terreno – molto può essere perduto attraverso l’esaltazione di motivi egoistici.

Poco del sé viene stimato al di sopra degli altri se ci fosse il cuore umile e contrito davanti alle forze creatrici che danno – danno – agli altri la comprensione di rapporti fra uomini come uomini o la relazione dell’uomo con le forze creatrici – poiché nell’egoismo vi è la piaga più grande, l’ostacolo più grande, la barriera più grande verso lo sviluppo stesso dell’uomo. Perciò stai attento all’associazione o al contatto del sé con coloro che darebbero il proprio corpo e l’anima per posizione, potere, fama o denaro. 165-2

Così troviamo l’entità propensa ad essere molto conservativa, molto ortodossa nelle sue discussioni. Ma nei suoi pensieri, nelle sue azioni, nelle sue compagnie è propensa a quelle forze nell’opposto. Eppure una che studia, che cerca; una che costruisce il focolare. E tuttavia confusa. Perché ?
Conosci te stessa ! E allora potrai conoscere le relazioni più grandi che ogni emozione porta nella tua esperienza.
Quando la rabbia ti ha assalito ti sei fermata a considerare che cosa il frutto di parole avventate avrebbe portato ? Non hai detto piuttosto : “Sì, perdono, ma non posso dimenticare. Sì, non ricorderò, ma non mi far pensare a ciò che hai fatto.”
Come è stato dato ? Se vuoi essere perdonato devi perdonare. Se vuoi conoscere l’amore devi essere amorevole. Se vuoi avere la vita dalla ! Che cosa è la Vita ? Dio ! – nell’azione con il tuo prossimo!793-2