Rispondi a: un mondo di confusione–dove arriveremo?

Home Forum L’AGORÀ un mondo di confusione–dove arriveremo? Rispondi a: un mondo di confusione–dove arriveremo?

#134560

palmimmo
Partecipante

vi saluto tutti per prima cosa!
io credo che si stia arrivando a qualche verità anche perchè mi pare che in televisione se ne parli in modo più serio( ufo, 2012, Civiltà antiche scomparse, facoltà paranormali,ecc), in passato si cercava sempre di denigrare e prendere in giro questi argomenti ora sembrerebbe che si cerchi di studiarle e trovare soluzioni.
ma allo stesso tempo sappiamo tutti che l'informazione televisiva è controllata da chi mantiene le redini, e quindi mi domando se non riesce più a tenerle strette oppure sta facendo il suo solito gioco e noi lo assecondiamo.
per esempio lo scandalo della chiesa….. stanno saltando tutti fuori, anche se penso che sia solo una punta dell'iceberg, ma allo stesso tempo mi viene da pensare che la chiesa ha il suo peso….possiamo anche dire che gestisce dei voti per i partiti…. perchè attacarla…..
La mia idea che mi sono fatto, e mi piacerebbe se qualcuno la commentasse, e che esistono due fazioni che lottano sulla terra per comandare, dopo aver letto qualche li bro di Sitchin e vari articoli di più autori per il web, mi sono fatto l'idea che la specie umana sia stata creata per soddisfare e arrichire dell'entità-popoli-alieni-dei-Antenati, chiamateli come volete.
ma che tra di loro esistono più Famiglie o più specie e tra di loro e con il nostro incosciente aiuto continuano a combattere da sempre.
Quest'anno sono stato in india 3 settimane, mi ha incuriosito parecchio alcune cose che ho notato, esempio La parola Maya era abbinata alla stella di David, per esempio ho trovato un ristorante e un albergo che si chiamavano Maya e il loro stemma era appunto il simbolo degli ebrei, e chiedendo cosa significasse maya la mia guida mi ha risposto che significa gente danarosa, e strano se si pensa che la stessa parola è il nome di un popolo centroamericano…
Un'altro segnale interessante era la svastica, che per gli indiani significava fortuna…..strano direi, e in secondo luogo mi piacerebbe capire perchè i tedeschi combattevano in nome del popolo ariano, che era un popolo che aveva invaso l'india in tempi antichi.
Un'altra cosa poco chiara e perchè proprio il popolo ariano che deriva o comunque da quanto ne sò ha la sua culla nell'odierno IRAN da cui deriva ariano.
L'ennesima cosa che mi ha stupito dell'india e che facendo ben 6000 chilometri visitando diverese città siti e templi… non ho mai visto un edificio,un tempio, più vecchio del 1500 d.c. tutto recente, mi sembra che solo i templi di khajurajo erano del 1000 d.c.
e tutto il resto di una civilta a quanto pare all'avanguardia dove è finito…..tutto distrutto e polverizzato….
Qualche tempo fà avevo letto di alcune tavolette che parlavo di un'antica guerra Atomica hai tempi degli Dei svoltasi in India…
Ma sei la seconda guerra mondiale e l'olocausto non fosse solo un continuo di quella storia…
E perchè Hitler, un nanerottolo pelato e coi capelli scuri, immaginava la razza ariana coi Capelli Biondi è Alti…..

per Richard: con esperienze intendo qualsiasi cosa vissuta personalmente, che ne so un avvistamento o quant'altro, una storia diretta da un amico….penso che con i passa parola si perda e si ingigantisca….

saluti mimmo