Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

Home Forum MISTERI La seconda venuta di Gesù Cristo Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

#13658
Richard
Richard
Amministratore del forum

Bongiovanni è cresciuto con Siragusa, forse non lo sai, ma è utile per evitare discussioni piene di confusione, che giorgi sta accumulando all'infinito

Secondo Siragusa e Bongiovanni, Maria deriverebbe da Miriam e sarebbe la “Madre Terra”.
Quello che è giusto va precisato, che Bongiovanni ci stia simpatico o meno, giorgi fa gran confusione nella mente sua e degli altri usando il nome di altre persone..

“Eugenio spalanca a Giorgio Bongiovanni la conoscenza universale, lo segue e lo ammaestra con insegnamenti cosmici che in alcuni casi sono conferme e spiegazioni di esperienze che Giorgio ha già vissuto: avvistamenti di globi luminosi e incontri con Esseri speciali della cui reale essenza prenderà coscienza nel corso degli anni. Spinto da quella ardente fiamma che Eugenio Siragusa ha riacceso nel suo Spirito, Giorgio si dedica anima e corpo allo studio dei messaggi che il suo Padre Spirituale riceve da antichi Esseri venuti da altri mondi per assistere all'evento della creazione del nostro sistema solare e per aiutare la razza umana nel suo percorso evolutivo.
Apprende che il pianeta Terra è una creatura viva il cui Spirito può essere identificato con quell'Essere comunemente indicato con il nome di Maria, Myriam o Madre Terra, a seconda delle culture.”
http://www.giorgiobongiovanni.it/la-storia.html

PARTE QUARTA

IL COSMO È UN ESSERE VIVENTE – VITA NELL’UNIVERSO

Il cosmo è vita.
Tutto vive. Tutto freme, pulsa di vita, anche in ciò che è apparen temente immobile.
La frequenza è la pulsazione della vita, in ogni cosa, e questa può essere più rapida o più lenta, percettibile o impercettibile, ma la vita abbraccia e compenetra ogni cosa, dall’infinitamente piccolo al l’immensamente grande, dal grano di sabbia, ai Soli e Mondi che for­mano l’Essere Cosmico.
E la vita è Luce e la luce è Dio, cosicché noi siamo parte inte grante di Dio, che è sempre e solo vita.
Dio è vita.
Niente muore in lui e fuori di lui non c’è nulla poiché lui è il tutto; siamo dunque contenuti in Lui; il quale è, il TUTTO.
Così niente, nessuno, muore, mai. Tutto muta, si trasforma in altra cosa, e anche questa è vita.
La morte è una brutta immagine dipinta dall’ignoranza.
Così, tutto è vita, tutto possiede un’anima che registra le espe rienze di ogni cosa, di ognuno.
Tutto vive eternamente, mutando; solo lo Spirito è immutabile.
Così come ogni cosa ha la sua anima; così come ogni essere umano contiene l’Entità Divina o Spirito, allo stesso modo i Soli o Stel le e i Pianeti contengono uno Spirito che ha un’evoluzione divina, che li governa, li vivifica, li regge, e dei quali è l’Essere Patro nimico; poiché i Soli e i Pianeti, le Stelle, sono esseri viventi.
Per il pianeta Terra l’Essere patronimico è Myriam, la Madre Santa di Gesù, spirito che pervade il Pianeta di tenerezza, di amore, ma anche, in questo tempo, di tanta sofferenza.
Ogni signore che si manifesta sulla Terra, come pure negli altri Mon di o Soli, è accompagnato dalla sua coorte.
Noi, “Esseri di Luce”, abbiamo accompagnato Gesù-Cristo sulla Terra, dal momento della sua incarnazione fino al momento della sua partenza ed ora siamo di nuovo qui, perché Lui è qui, in attesa di mani festarsi.
Siamo i suoi servitori, la sua coorte, i suoi messaggeri, i testimoni della sua nascita, della sua vita, dei suoi prodigi, della sua pas sione, morte e resurrezione, durante la missione sul vostro Pianeta
2000 anni orsono.
Siamo pure coloro che lo hanno accolto nella “nuvola” per riportarlo nel suo regno celeste.
Più volte in questi due millenni lo abbiamo accompagnato sulla Terra in globi di luce che erano visti da molti testimoni: ogni sua appari zione è stata accompagnata da manifestazioni più o meno eclatanti; da parte nostra, per scuotere gli spiriti assopiti affinché fossero pronti per accettare il messaggio portato dal nostro e vostro signore.
Anche la Madre Santa di Gesù, Myriam, è sempre accompagnata dalla sua coorte angelica durante le sue visite ai vari veggenti. Nell’arco di questi venti secoli queste sono state migliaia e sempre accompagnate da manifestazioni che voi definite “prodigiose”, come a Guadalupe, a Fatima, a Garabandal, ecc. manifestazioni che possono essere testimo niate da chi ha visto sfere di luce accompagnare i suoi arrivi e le sue partenze, come pure i vari prodigi.
Tutto è vita nell’Essere Cosmico, Vita, Luce, Armonia: armonia anche nel caos apparente dell’esplosione di una super-nova o di altre mani festazioni vitali che voi non potete ancora spiegarvi e che avvengono all’interno dell’Essere Macrocosmico, così come avvengono nel vostro
corpo o essere microcosmico.
Dio è sempre e solo vita. Quindi è vero, certo e verissimo, che noi, “Esseri di Luce” provenienti dalle Stelle, siamo stati innumerevoli volte presenti e testimoni delle apparizioni mariane o divine durante la vostra storia. Per noi è stato motivo di onore e di devozione es sere attivi servitori degli “Esseri di Luce Cosmici” che rappresenta no i Soli e i Pianeti e che sono superiori a noi e a tutti gli esseri come noi, in scienza e in coscienza.
Pace.
A presto.

Dal Cielo alla Terra
Tramite Giorgio Bongiovanni
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi/96-nuova-teologia.html

Non si riferiscono quindi alla religione Cattolica nel modo in cui viene insegnata, se non sbaglio per la Chiesa questo sarebbe panteismo