Rispondi a: Nel nome di internet

Home Forum L’AGORÀ Nel nome di internet Rispondi a: Nel nome di internet

#136893
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

Io non darei subito Assange per venduto, sarà il tempo a deciderlo…
Fin'ora quello che ha detto mi sembra interessante… se poi ha tutti questi quotidiani di potere “contro”, ed è però solo una farsa, lo vedremo con il tempo.
Poi non entrerei in paranoia per una segnalazione per spam, è fin troppo facile farla… ma la forza di Internet è lo spazio praticamente infinito e di moltiplicazione che ne rende difficile, almeno al momento, la censura.
Le informazioni di guerra secondo me invece non sono mai state chiare, e sono sempre faziose, a prescindere della fazione. Anche per quello, il tempo sarà giudice… come del resto sta accadendo per l'11 Settembre…


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato