Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

Home Forum MISTERI La seconda venuta di Gesù Cristo Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

#13801

giorgi
Partecipante

[quote1288967156=civile]
il dio denaro non muore,al massimo attenua la sua forza…il nuovo mondo che molti attendono potra farsi luce solo dopo innumerevoli catastrofi(economia-politica-malattie-climatiche).
Il dio denaro é duro a morire,prima di tirare le quoia,fara danni enormi…
le menti di massa sono sottocontrollo tecnologico e psicologico..
si parlerà sempre e solo di una percentuale minore..
Se poi ci sarà un intervento divino,be! sara sconvolgente..
perche l'ego domina alla grande,a tal punto che viviamo in una fantasia normalizzata che ci allontana anni luce dalla realta dell'uno….dove tutti sono uno e diverebbe come una grande mente che coltiva il giusto fare(il bene)

sarò negativo ma secondo me,questo piano divino é lontano…
il nostro lamentarsi é di poco conto,il sistema di cose non lo penetri cosi..
ti lasciano spazio di sfogo perche tanto non modifichi il daffarsi del governo mondiale(male).

l'aggire in massa porterebbe novita e affronto ma solo per pochi…la grande massa é sotto controllo umano non divino…
aspettiamo……. :ummmmm:
[/quote1288967156]
Risposta da Giorgi:

Voglio farti degli esempi:

Il nucleare va sempre essere alla portata della mano mentre è molto pericoloso per la salute umana e per la Terra e se poi dovesse andare oltre ripercuoterebbe anche l'Universo (ma prima che si arrivi a questo interverranno gli Esseri di Luce per dar fine a tutto questo), appunto perché non vogliono che la Terra faccia la fine, perché sta per finire il ciclo e dar via ad una Terra promessa.

Ogni anno che passa aumentano sempre di più le malattie, gli ospedali sono sempre affollati, un fiume di denaro va per pianificare quella parte, i medici invece che trovarti una cura che ti fa guarire ti trovano un farmaco che per tutta la vita devi esserne dipendente. Quanto durano questi fiumi di soldi sempre più crescenti per far funzionare in questo modo?

Ogni anno che finiscono le scuole trovi migliaia e migliaia di studenti che non trovano il lavoro e tutto funziona perché sono le famiglie che li mantengono ma quanto può durare secondo te tutto questo?

Quando non ci saranno più i loro genitori chi gli da da mangiare e chi pensa per loro, c'è la cassa integrazione solo per chi sta già lavorando e chi non ha mai trovato lavoro dopo la scuola quale cassa integrazione hanno oppure certe ditte piccole dove sta la cassa integrazione? Ne il governo di destra ne di sinistra o di centro sapranno pianificare tutto questo perché quando mancano i soldi non si può far nulla ed appunto perché i soldi invece che usarli nel modo giusto si usano nel modo sbagliato.

Le ditte piccole hanno sempre più difficoltà a tirare avanti e le ditte grosse o vanno all'estero dove la mano d'opera è molto più bassa o si fanno dare i soldi dal governo, quanto può durare tutto questo?
I disastri naturali sono sempre più alla portata della mano e chi ripristina il tutto?
Quanto durerà tutto questo?

Per me siamo agli sgoccioli e qualcosa di estremamente diverso deve saltare fuori, perché oggi giorno il denaro non è più in grado di tappare dove c'è la vera necessità, basta vedere la città di Aquila che è tutto fermo ed è fermo non per colpa del governo ma è fermo perché stanno esaurendo i soldi e questo sta in tutti i paesi del mondo perché invece che aver fatto il giusto hanno fatto tutto al contrario e oggi si sta per aprire una strada totalmente nuova che quella vecchia non può più funzionare.

I governi vogliono rafforzare il nucleare ma non hanno capito che ci stanno tirando la zappa sui piedi, perché il nucleare oltre che essere pericoloso è anche inquinante che per ripulire il tutto ci vogliono secoli, tutto questo è un vivere controcorrente in tutte le cose ma siamo arrivati alla fine e manca poco perché ciò che è sbagliato cadrà per sempre.

E la caduta avviene automaticamente, perché quando non si potrà più appiccicarsi in altro per forza si cade e tutto questo per il semplice fatto che si sta andando verso una strada inversa.

http://www.giorgiobongiovanni.it/disarmo/2727-italiasperca-i-nostri-soldi.html

http://www.costanza2003.org/messaggiQuinsey/SaLuSa03112010.htm