Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

Home Forum MISTERI La seconda venuta di Gesù Cristo Rispondi a: La seconda venuta di Gesù Cristo

#13841

giorgi
Partecipante

Scritto da civile:

il risveglio é gia in atto,ma non credo ad un risveglio di massa…il sistema non lo permetterebbe,sarebbe la fine del mondo cosi come lo conosciamo…é solo un desiderio che abbiamo sin dalle prime civiltà..gli antichi saggi cinesi si lamentavano dei re e dei principi sapendo che cosi il mondo si sarebbe confuso e ci sarebbe stato il disordine,se il loro modo di governare non cambiava………non é mai cambiato… siamo sempre alle solite,ora stiamo toccando il fondo..ma apocalisse?
non credo..
……………………………………………………………………………………………………………..

Risposta da Giorgi:

Il pianeta Terra ha un ciclo di circa venticinque mila anni, con un inizio e una fine e quella fine è di ottenere una Terra promessa.

Noi esseri umani siamo qui per imparare, è come se fossimo ad una scuola.

Qui sulla terra oggi giorno ci sono persone che sono qui solo per missione, e queste persone sono già state evolute, e quindi non hanno bisogno di purificarsi, loro stessi hanno deciso di fare parte ad una missione per far modo che tutto vada a un buon fine, perché come ci arrivano sempre più energie positive col passare del tempo ma c'è anche bisogno che ci siano sulla terra esseri umani che queste energie vadano a un buon fine, (dato che l'essere umano col corpo fa anche da ricevitore e trasmettitore, e la terra ha bisogno di questi esseri che gli trasmettano queste energie positive per far modo che avvengano questi cambiamenti.

Poi qui sulla terra ci sono altre persone che sono anime giovani e sono qui per imparare.

Ma ci sono anche persone che sono qui ad espiare i loro errori, dato che esiste causa ed effetto.

Tutti siamo venuti dal Padre e tutti abbiamo dentro di noi quella scintilla di Amore che se non è usato nel modo giusto ci rimane di continuare a sperimentare con delle reincarnazioni.

Dato che siamo ai tempi della fine del ciclo e tutte quelle persone che non sono ancora pronte in un modo o nell'altro dovranno lasciare questa terra e ci andranno ad incarnarsi su altri pianeti adatti a loro e la continueranno la loro scuola.

Ma per quelle persone che in tutti questi anni sono riusciti ad uscirne in merito, queste persone avranno quel premio di meritarsi una vita totalmente diversa su di questa terra promessa.

Come vediamo che stanno andando le cose tutto ciò che è vecchio sta cadendo, e ti faccio un piccolo esempio:

Il denaro è servito per dare la possibilità alle persone di vivere tramite il denaro ma qui vediamo coloro che lo hanno usato nel modo giusto e come sappiamo ci sono persone che tramite il denaro a cui ne sono totalmente legati fanno anche ciò che non avrebbero dovuto fare per mezzo di questo loro attaccamento, e invece che seguire la strada del divino hanno abbandonato completamente quella strada per andare solo nella direzione materiale.

Come vediamo tutte le piccole industrie oggi giorno hanno poche possibilità di tirare avanti dato le grande spese a cui devono affrontare.

E come sappiamo le grande industrie sono quasi tutte in debitamento e con azioni loro che prima o poi fanno il bello e brutto tempo per arrivare a sottrarre quel denaro che quella popolazione credeva di fare loro affari fruttiferi, si trovano derubati e tutto questo meccanismo è azionato con un determinato modo per avere molto denaro a quelle ditte.

Questi anni ogni stagioni che passano basta una perturbazione che mettono in ginocchio vari paesi delle Nazioni, il che anni addietro non era cos'ì forte.

Vediamo quei paesi dove in questi ultimi anni c'è stato il terremoto questi stati non hanno più soldi per rimettere le città in piedi.

La rai mai come oggi si trova in debitamento e con più passa il tempo con più va a degrado.

Gli stati che (diciamo quelli avanzati), ogni anno che passa spendono denaro sempre più consistente per armarsi e nel fare guerre ai paesi sottosviluppati.

Cosa credete che andando avanti in questo modo tutto va a un buon fine?

Oggi i carceri sono affollati e sempre nel modo crescente col passare del tempo creano un costo che un bel giorno non sarà più sostenibile.

Gli ospedali ogni anno si affollano sempre di più, trovano un rimedio ad una malattia ma ne saltano fuori delle nuove.

Ma con questa tecnologia che va sempre avanti non pensate che i posti di lavoro aumentino o per almeno che ci siano per tutti, perché con più si va avanti la macchina sostituisce l'uomo e quegli uomini, (compreso le donne), rimarranno senza lavoro, e dove prenderanno i soldi se col passare del tempo c'è mancanza di occupazione?

Oggi giorno tutti i governi mondiali parlano di consumo per dare posto ai lavoratori ma questi consumi in più è solo uno spreco enorme che non fanno altro che prosciugare la nostra terra che oramai sta per essere senza risorse primarie.

E per concludere in questo modo non è più possibile andare avanti e ne vedremo di peggio fino che la politica va su questa strada vecchia da millenni, perché tutti dovremmo abbandonare il vecchio e prendere il nuovo ma questo nuovo non è per tutti perché è solo capito da questi esseri che hanno lavorato anni per capire il giusto dall'ingiusto, e dato che questo è da non tutti ecco che dobbiamo prepararci ad una nuova era che volendo o non volendo non siamo noi che la possiamo tenere sempre a bada, perché i nostri Superiori sono li per cambiare ciò che non può più esistere.

Il cambiamento totale ci sarà eccome. Osserva mesi dopo mesi da come vanno le cose di questo mondo, e ne trarrai la deduzione.

Un esempio se dovesse venire un forte terremoto non in un solo paese ma in vari paesi cosa credi che dopo qualche anno tutto si metterà in ordine, basta vedere l'Abruzzo dopo due anni e passa a quali condizioni si trova, ma non dare la colpa a quelli del posto che chi dovrebbe aver fatto funzionare sarebbe stato lo stato, ma dato che è in bancarotta non ha possibilità di mettere cose al posto giusto e questo perché si va sulla strada inversa, sprecando soldi in guerre e in cose negative.

Ricordate che prima di mettere soldi in opere d'arte è meglio sfamare quelle persone che sono senza lavoro, ma dato che qui sulla terra ci sono troppo persone legate alla materia e queste persone a loro non manca nulla e quindi preferiscono mettere soldi per tenere in piedi muri vecchi, non fa nulla se poi mancano soldi a certe famiglie, ma basta tenere l'immagine della nostra Italia, a questo basta a loro, ma fino che si va avanti in questo modo si va poi in precipizio è come scavarsi una fossa, e questo lo stanno facendo. Cosa credete che le vostre opere e la vostra arte durerà all'infinito, basta che arrivi uno scumbussolamento della terra che nessuno sarà in grado di fermare e questo turbamento cancellerà per sermpre questi vostri attaccamenti inutili, che sarebbero serviti se prima si avrebbero dato cibo, casa e cose primarie a tutta la popolazione mondiale ma questo non si è vuluto fare e aspettiamoci questa ricompensa che la giustizia farà una volta per sempre la sua parte.