Rispondi a: Movimento 5 Stelle

Home Forum L’AGORA Movimento 5 Stelle Rispondi a: Movimento 5 Stelle

#138793

Anonimo

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/nogara/2012/01/lautostrada-del-benessere.html

L'autostrada del benessere

DI MIRCO MORESCHI

Nogara –

Quelli che ci governano fanno scelte che, molto spesso, sono contro il vero volere della gente. L'ultimo numero de il Primo Giornale, dedica un articolo sulla futura autostrada Nogara-Mare. Nel pezzo, a pagina tre, il giornale raccoglie le dichiarazioni di alcuni amministratori locali direttamente interessati dall'opera. Sono delle vere “supercazzole” in quanto l'idea di sviluppo che questi signori hanno è semplicemente fuori dal tempo, fuori da ogni logica che abbia un senso. Il Sindaco di Nogara, Luciano Mirandola, sullo spostamento del tracciato dichiara:

«Premetto che quella è solo un'indicazione data dalla Regione e che quell'ipotesi di far girare la nuova autostrada verso Nogarole e Isola della Scala mi sembra alquanto assurda e tutta da verificare nel concreto. Noi ci batteremo perché si osservi l'idea originaria che è di collegare il Basso Veronese a Mantova e quindi alla Tirreno-Brennero. Così sì che la “Nogara-Mare” potrà svolgere un ruolo di volano per lo sviluppo del Basso Veronese e del Polesine. Fare quel giro verso Isola della Scala sarebbe subordinare la politica a disegni privati più che a scelte del territorio».

Un'autostrada farà da «volano di sviluppo per il Basso Veronese e del Polesine». L'idea che lo sviluppo sia legato a doppio filo con la costruzione di nuove strade e autostrade è un'idea del passato ormai morta. Spostare il tragitto verso Isola della Scala non è un'idea poi così balzata se si pensa che ha più probabilità di partire proprio l'interporto di Isola che non quello di Nogara. Staremo a vedere. Intanto anche il Sindaco di Isola della Scala, nonché Presidente della Provincia di Verona, Giovanni Miozzi, sfoggia una “supercazzola” degna di nota:

«La Nogara-Mare è l'opera che la pianura veneta aspettava da tempo. Accanto alla nuova infrastruttura rifiorirà l'attività economica che significa posti di lavoro, investimenti e benessere. È un'ottima notizia».

Il Sindaco Miozzi dà una notizia ovvero che «la Nogara-Mare è l'opera che la pianura veneta aspettava da tempo». Per quanto mi riguarda non ne sento affatto la mancanza, anzi. Ma la “supercazzola” continua, superando di gran lunga quella del Sindaco di Nogara. «Accanto alla nuova infrastruttura rifiorirà l'attività economica che significa posti di lavoro, investimenti e benessere. È un'ottima notizia». Fantastico, accanto all'autostrada Nogara-Mare rifiorirà tutto. Partirà lavoro, sviluppo, investimenti, asfalto, cemento, traffico, camion, smog, e tutto questo porterà benessere. L'idea di benessere del Sindaco Miozzi è alquanto singolare.

L'attuale classe politica compie scelte che la maggior parte della gente non condivide e non vuole. Il benessere è un'altra cosa che non c'entra nulla con la costruzione di un'autostrada.