Rispondi a: Movimento 5 Stelle

Home Forum L’AGORA Movimento 5 Stelle Rispondi a: Movimento 5 Stelle

#139668

El Mojo
Partecipante

Orsù ragazzi, lo “scoop” del ristorantino non è che una cosetta da nulla. Eppure basta così poco per far infuriare e far stare sulle difensive e contrattaccare con violenza verbale. Tutto già abbondantemente previsto, come lo è sempre nelle questioni semplici.
E' un bel fenomeno sociale antropologico e persone curiose come me lo stanno studiando con attenzione, anche se non è che un ripetersi di condizioni umane già vissute e abbondantemente studiate anche in passato, ma ogni volta con nuovi apporti di conoscenza.
D'altronde se avessi voluto criticare metodologicamente il “movimento” le argomentazioni non mancano di certo e si potrebbero mettere centinaia di link o scrivere migliaia di righe in proposito, ma lo hanno già fatto altri e non sarebbe niente di nuovo; tutto è già a disposizione di tutti, anche di chi ha un minimo di capacità logiche e raziocinio, oltre a coloro che invece hanno un bel paio di paraocchi.
Naturalmente chi siano gli uni o gli altri dipende dal punto di vista personale o del “gruppo” al quale si appartiene.
Naturale e probabie quindi che io appaia -per alcuni- come uno che ha il paraocchi oppure è pagato dal piddì, dal momento che non sviolino nulla di entusiastico nei confronti del “movimento”.
L'importante però non è tanto quello che possiamo essere come immagine riflessa su uno specchio, ma quello che siamo in qualità e quantità di contenuto conoscitivo diretto -esperienza- e indiretto -logica, intuito, istruzione, capacità di analisi ecc..-
Le epoche della civiltà sono strapiene di eventi ai quali, di vota in volta, si ritrovavano entusiastiche folle di sostenitori, è sempre accaduto e sempre accadrà, e solo quando si tireranno le somme si potrà capire cosa è accaduto.
E' uno scoglio duretto, ne sa qualcosa capitan Schettino; basta una distrazione, o avere la presunzione che i propri occhi vedono più del radar e…. E niente, c'è sempre chi corre in difesa anche dei distratti, e tutto ricomincia daccapo.
Ciao belli, e non schizzate troppo quando vi toccano a Beppe; pensate che – quando avrà dimostrato tutto il suo autentico valore – chi lo avrà sottovalutato ne subirà le giuste umiliazioni e conseguenze. Questo è poco ma sicuro!