Rispondi a: I Grigi, ieri ed oggi

Home Forum MISTERI I Grigi, ieri ed oggi Rispondi a: I Grigi, ieri ed oggi

#14001
Richard
Richard
Amministratore del forum

da quanto ho capito esisterebbero diverse tipologie di questi esseri umanoidi con aspetto similare in base alle testimonianze, quindi alla fine la questione dell'aspetto è confusa, diciamo esseri che non ci assomigliano esteticamente, hanno corpo magro e testa grande e varie altezze ecc..ma sono comunque umanoidi.
sembrerebbe che una di queste tipologie, dalla bassa altezza, sia composta perlomeno anche da cloni e forse sia di produzione terrestre che di produzione non terrestre.
ma la tipologia con maggior altezza e di vari tipi non sarebbero cloni, che poi non si riproducano come noi non significa che non siano esseri evoluti anche spiritualmente.
Se sono esseri che vivono nello spazio o subspazio come dicono le informazioni della Rosin, e devono seguire l'evoluzione secolare di altre civilta di sviluppo inferiore e hanno compiti di controllo che richiedono anche azioni che definiremmo aggressive, severe, allora avranno un corpo e una fisiologia e un modo di riprodursi ecc.. una vita che ha richieste diverse dalle nostre qua sulla Terra. Alla fine il corpo è un involucro se guardiamo la cosa nel senso piu ampio spirituale.

Viene sempre evidenziata questa presunta tipologia aliena, per me, per vari motivi

piu facile da ridicolizzare, screditare per poi screditare tutte le possibili testimonianze
piu facile da usare per spaventare e spingere alla paura del nemico alieno, che si abbia torto o ragione, per poi allargare eventualmente l'accusa a qualsiasi tipologia di presunto ET
inoltre la paura limita la ragione, quindi è un deterrente per chi si vuole informare
insomma è diversa da noi e come comunemente descritta, non è esteticamente compatibile con i nostri gusti, tutto il resto viene di conseguenza..lo facciamo anche tra i nostri simili figuriamoci l'alieno..

Con questo non escludo che almeno parte di questa tipologia che sta nelle testimonianze, sia implicata in azioni negative verso di noi, semplicemente perchè non ho la verità in mano e non posso escluderlo. Idem per le altre “tipologie”.

Altro problemino sembra essere proprio la divulgazione nelle menti del pubblico, che ci sono altri esseri praticamente identici a noi ma che non sono originari della Terra e che ci osservano e sono fra noi, questa cosa, che sia vera o meno ognuno pensi come vuole, sembra non essere un'informazione che ad alcuni piaccia che venga divulgata…meglio parlare dell'alieno molto meno umano come aspetto esteriore.

Insomma ragazzi, io resterei piu cauto in questo ambito prima di convincermi che noi siamo le povere vittime dei brutti e cattivi alieni di cui è pieno l'universo…starei piu in una via di mezzo.
Certo che capisco chi testimonia di aver avuto brutte esperienze..mi limito a dare il mio parere in merito a certe informazioni, relative all'argomento piu in generale e non solo alle abduction, e a miei ragionamenti.