Rispondi a: Mistero 11 Settembre

Home Forum MISTERI Mistero 11 Settembre Rispondi a: Mistero 11 Settembre

#1402

El Mojo
Partecipante

ciao El Mojo
forse non hai osservato bene,
il lampo non viene dall'impatto del muso con la torre, ma appena prima dell'impatto arriva dalla sua destra, guardaci bene.

è stato fatto brillare tutto il piano della torre dove avrebbe impattato, un piano studiato a tavolino.

l'aereo arriva carico di carburante e forse esplosivo, dal piano dell'impatto hanno acceso la miccia e booom i giochi sono fatti.
[/quote1217755501]
*****************************************
Ummh, sai Quantico, mi sembra molto improbabile. Che senso avrebbe mettere una carica nel punto esatto di collisione di un'oggetto del genere, già di per se distruttivo, esplodente e demolitore? Ma poi….come prevedere così in misura micrometrica il punto d'impatto, per sistemare una carica inutile…ed accendere una miccia calcolata (!!) in modo che esploda una frazione di secondo prima dell'impatto…ecc…ecc…No scusa ma non ha nessun senso. Non sarebbe stato niente di necessario. Hanno raggiunto il loro scopo con molta meno fantasia. Vedi, cerco di esprimere un concetto tutto mio: in questa faccenda ciò che “ha vinto” non è tanto l'intelligenza di coloro che hanno studiato la cosa (altrimenti non avrebbero mai vinto) ma è stata vincente l'ignoranza di chi ha subìto la sceneggiata, sia direttamente che indirettamente (vedi opinione pubblica generale). E' lo stesso principio che si applica alla religione; certo è come una qualsiasi operazione commerciale che si rispetti, usi colori e costumi, scenografie impressionanti, un'ottima regia, la musica giusta, ci metti in mezzo un po di tutto, vecchi e bambini, donne e situazioni varie, una cosciona e due tettone, voci suadenti, stimoli la pietà e il senso materno oppure la rabbia a seconda di cosa vuoi ottenere, inventi la storiella giusta per l'occasione ecc. ecc., ed ecco che il prodotto è accettato e venduto. Ma loro utilizzano solo una leva, la muovono con poco sforzo e sollevano l'enorme massa di dormienti pronti a rispondere alla sollecitazione secondo copione. Non è la loro intelligenza a vincere, poichè forza di poco conto, ma l'ignoranza collettiva che è forza bestiale e di massa.
Buona domenica, amici. :bay: