Rispondi a: Movimento 5 Stelle

Home Forum L’AGORA Movimento 5 Stelle Rispondi a: Movimento 5 Stelle

#140248
camillo
camillo
Partecipante

Con tutto il rispetto delle idee di Beppe Grillo mi sembra che stia facendo di tutto per perdere voti.
Confesso che nella discussione con Renzi non mi è parso brillante.

Ma come! caro Grillo ricevi l'incarico di andare a comunicare attraverso una regolare votazione via Internet e ti comporti da assolutista? Guarda bene che quello che hai detto nei confronti della finanza e del fatto che occorre azzerarla mi trova d'accordo, ma… c'è modo e modo. Dialogare significa anche saper ascoltare. Non si può dire a Renzi ti concedo 60 secondi e interromperlo dopo 20 secondi. Lo fai parlare e poi esprimi il tuo dissenso punto per punto. Con monologhi assolutisti ora te la puoi cavare perché in fin dei conti la realtà è dalla tua parte, ma lo spettatore si interroga e si chiede: e se un domani Grill si dovesse mettere in una posizione errata, chi lo ferma se non è capace di ascoltare le ragioni altrui?

Personalmente avrei preferito un dialogo serrato sui problemi:
L'euro ci sta uccidendo.
Le banche battono moneta con mille artifici creano soldi virtuali che NON hanno merce ne lavoro alle spalle ma solo trucchi finanziari.
Le banche si nutrono poi del sudore dei lavoratori.
Mille euro guadagnati da un lavoratore sono una fatica enorme e costano altrettanto in tasse mentre mille euro guadagnati con la finanza “creativa” sono un giochino di compravendita che a volte è di un millesimo di secondo.
Le banche emettono bond e altre “furbate” quando poi sbagliano chiedono aiuto al Governo con i soldi pubblici. E qui Grillo ha iper-ragione a incavolarsi.

Altri argomenti che poteva tirare in ballo Grillo, ma con una conversazione oculata sono:
La storiella che in Italia ci sono troppi evasori delle tasse è usata MALISSIMO e serve innanzitutto per dire agli IPER-PAGATI Banchieri, Dirigenti Statali, Politici, Magistrati, Pensionati d'oro, ecc… Guardate l'Italia NON va male perché io ho uno stipendio immeritato e da LADRO legalizzato E' COLPA DI CHI NON PAGA LE TASSE.

In realtà orma è chiaro a tutti che ci sono un sacco di persone che pagano MOLTE più tasse di quelle che dovrebbero.
Negozianti alla fame, chiudono o si ammazzano, piccoli imprenditori che sono in mano alle banche. La realtà che tocco ogni giorno con mano è MOLTO diversa da come la raccontano. Che dire poi delle cose che vediamo fatte dalle Jene dove un sacco di parassiti statali NON vanno a lavorare? Roma ha un disavanzo comunale di 1 miliardo su un totale di 4 miliardi. Chi paga quella perdita?
Smettiamo di aumentare le tasse e chiudiamo i buchi, le falle.

Insomma l'Italia è un colabrodo, una specie di colino, i nostri governanti invece di preoccuparsi di chiudere i buchi e poi versare l'acqua, continuano a fare più buchi e a aumentare le tasse ormai hanno distrutto l'economia della piccola e media industria. La grande invece se ne va all'estero.
Caro Grillo stai creando un partito con un meraviglioso uso di Internet sei avanti di anni in questo, questa è la musica che devi suonare, ed argomentare e lo devi fare con fermezza, ma anche con rispetto della civile comunicazione.