Rispondi a: Movimento 5 Stelle

Home Forum L’AGORÀ Movimento 5 Stelle Rispondi a: Movimento 5 Stelle

#140377
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[size=20]Grillo: io sono il più europeista di tutti, [u]fuori dall’Europa è peggio[/u]

sabato, 5, aprile, 2014
“Facciamo una Comunità europea non un’Unione. Io sono il più europeista di tutti, so che fuori dall’Europa è peggio. Ma questa Europa non la condivido, andiamo lì per cambiarla”, ha detto Beppe Grillo a margine del ‘Non ci fermate Tour’ dalla discarica di Malagrotta a Roma.
Grillo se l’è poi presa con il governo. “Noi stiamo dicendo ‘no’ alle menzogne – ha detto -. Appariamo come quelli che si stanno opponendo alle riforme ma sono menzogne”. “Parliamo del vuoto, del nulla” ha aggiunto Grillo che ha ancora attaccato il premier Matteo Renzi definendolo: “uno che fa una legge elettorale con uno che non può candidarsi. Qui c’è P2, massoneria, è il figlio di Gelli”, ha concluso il comico genovese prima di entrare nella discarica.
“Gli 80 euro in busta paga vogliono dire voto di scambio: è offensivo cercare il voto in cambio di una pizza. Mentono. Perchè permettete di dire cose che sono menzogne”, ha incalzato i giornalisti.

http://www.imolaoggi.it/2014/04/05/grillo-io-sono-il-piu-europeista-di-tutti-fuori-dalleuropa-e-peggio/

Come volevasi dimostrare… non ci tireremo fuori facilmente, e non abbiamo nemmeno il suo aiuto.
La vedo parecchio nera…
La Le Pen è troppo sola in EU, e per quanto non condivida alcune sue idee, è l'unica che sembra volerci tirare fuori dall'eurotirannia della finanza. Alla fine si inventeranno dei contratti, sussidiati come in Germania, al limite della fame per calare la disoccupazione e tenerci buoni, altrimenti sarà rivoluzione… e loro non hanno intenzione di mollare l'osso.
Forse dovremo toccare un altro fondo, e con le nuove tecnologie, la robotizzazione, etc. il processo democratico sarà sempre meno giustificabile per le élite… potranno relegarci come fanno gli israeliani con la striscia di gaza… elysium.


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato