Rispondi a: condivido

Home Forum L’AGORÀ condivido Rispondi a: condivido

#141285

sephir
Partecipante

io credo semplicemente che in qualsiasi realtà con o senza elettricità l'uomo debba raggiungere la più completa conoscenza delle sue possibilità interiori e delle realtà che lo circondano, magari in pace.
Un uomo evoluto con l'elettricità potrebbe fare solo cose positive e utilizzarne una quantità adeguata e scoprirne ogni effetto nocivo e positivo sul corpo.
Un uomo senza corrente elettrica evoluto sarà perfettamente libero dalla necessità di elettricità e saprà vivere in pace e felicità.
è vero che per il nostro livello generale sarebbe il caso di riavvicinarci molto di più al verde, alla terra e ai suoi cicli sempre in mutamento e meno ai campi elettrici e alla dipendenza dai macchinari che seppur utili devono rimanere pura utilità.