Rispondi a: Chiarezza su Nibiru e la teoria di Sitchin

Home Forum MISTERI Chiarezza su Nibiru e la teoria di Sitchin Rispondi a: Chiarezza su Nibiru e la teoria di Sitchin

#14155

alex.demontis
Partecipante

[quote1278105300=Richard]
Il decimo pianeta
di Pasquale Borriello, Gennaio 2002
http://www.the1phoenix.net/x-files/planetx.htm

Entro i primi mesi del 2003, .. secondo i calcoli di Sitchin, il Decimo Pianeta raggiungerà il punto di massima vicinanza alla Terra (perigeo, entro Maggio o Giugno).

————–

NIBIRU, IL PIANETA OSCURO DELLA COSMOLOGIA SUMERICA
by Gabriele Bertani (17/01/2004 )
http://fohat.blog.dada.net/post/59521/NIBIRU,+IL+PIANETA+OSCURO+DELLA+COSMOLOGIA+SUMERICA

Il calcolo dell'ipotetica orbita di Nibiru ha mostrato che il misterioso pianeta oscuro sarebbe entrato nel sistema solare nel 2003, e naturalmente questo ha scatenato catastrofisti e new-agers di ogni risma.

—————-

Dovrei cercare maggiori informazioni sulla fonte di tali ipotesi sulla data del 2003

[/quote1278105300]

Richard ecco qui:

http://www.attivissimo.net/antibufala/decimo_pianeta/annoche.pdf

il pdf del libro di pasquale, in cui spiega nel capitolo introdutivo mea culpa e nel sucessivo 'perchè il 2003?' come é nata quella data..
ne incollo uno stralcio:

Nella precedente ricerca ho fissato categoricamente (o quasi) la data del
perigeo del Decimo Pianeta per il Maggio 2003. Effettivamente, sebbene
questa data sia verosimile, non abbiamo motivo di ritenere che l’evento
di cui stiamo parlando non possa verificarsi in un altro momento, magari
anche tra molti anni. Ammetto che non abbiamo elementi sufficienti per
stabilire con precisione una data e però devo anche costatare che la data
del Maggio 2003 é molto interessante per almeno due _motivi: (1) é un
futuro vicino ma non immediato e per quella data davvero un pianeta
potrebbe essersi avvicinato tanto da poter essere visto ad occhio nudo,
(2) molte coincidenze indicano che il Maggio 2003 é una data possibile. Il
punto (2) é il più importante e merita qualche parola in più. Ripeto che
non ci sono dati che indicano univocamente il 2003 come “data fatidica”,
ma di contro, moltissimi eventi non contrastano con (se non addirittura
suggeriscono…) un possibile incontro ravvicinato entro un anno. Il problema
é proprio questo, se non avessimo proposto a priori che il 2003 é
la data del perigeo del Decimo Pianeta, non saremmo mai riusciti ad arrivare
a quella data. Un momento. Ma chi ha proposto tale data? La data
del 2003 é chiaramente indicata solo dagli autori del sito zetatalk.com.
La fondatrice del sito, una tale Nancy Lieder, ha ricevuto tale informazione
da una non meglio specificata razza aliena che abiterebbe Il Decimo
Pianeta. Già soltanto questo fa pensare quanto poco ci sia da fidarsi di
questa Nancy

La data del 2003 Nancy Lieder viene data come 'fornita da canalizzazione', e giustificata anche con l' esplosione di Santorini all' incirca nel 1500 a.C.
IN realtà la datadel 2003 non ha nessun fondamento. Bisogna infatti tenere conto che conosciamo, per via di Sitchin e di miti mesopotamici, almeno due date:

– costruzione di Giza dopo il diluvio (circa 10500 a.C. con il diluvio circa 11000 a.C.)
– la visita di Anu a Ur (circa 4000 a.C. con passaggio di Nibiru intorno al 3800 a.C.)

fino a 'il giorno degli dei' Sitchin evidenziava questi passaggi:

. Diluvio 11000 B.C.
· Regno di Osiride: 7400 B.C.
· Nascita di Sumer Sumer: 3800 B.C.

dunque i successivi sarebero stati 200 a.C. e 3400 d.C.

Nel libro Il giorno degli dei Sitchin introduce un cambiamento di orbita di Nibiru in seguito a una interazione con Miranda, un satellite se non ricordo male di Urano.
Ciò avrebbe fato sì ch l' orbita di Nibiru si assestase in circa 3450 anni avendo dunque:

11.000 a.C – 7550 a.C. – 4100 a.C. – 550 a.C. e il prossimo nel 2900 d.C.

Sitchin giustifica la data del 550 a.C. con uan serie di passaggi della bibbia e di testi oracolari babilonesi e con le osservazioni di strani fenomeni nel cielo tra il 560 e il 550 a.C.