Rispondi a: Rocco Bruno

Home Forum L’AGORÀ Rocco Bruno Rispondi a: Rocco Bruno

#141717
brig.zero
brig.zero
Partecipante

… è tutta una presa per il #sich .

“No agli stipendi d’oro della casta”: referendum rischia di saltare
di: Paolo Ribichini Pubblicato il 16 luglio 2012|
:yesss:
Raccolte 200mila firme che pero' potrebbero presto finire al macero per un errore grossolano – o per dolo – dei suoi promotori.

Inammissibile, per un errore (grossolano). Se in questo modo il referendum è inattaccabile sotto il profilo costituzionale (anche se si è scelta di conseguenza una linea più “morbida” rispetto alle aspettative), non può essere accolto, non per il quesito, ma in base ai tempi di raccolta delle firme. Infatti, l’articolo 31 della legge n. 352 del 25 maggio 1970 stabilisce che “Non può essere depositata richiesta di referendum nell’anno anteriore alla scadenza di una delle due Camere e nei sei mesi successivi alla data di convocazione dei comizi elettorali per l’elezione di una delle Camere medesime”. Poiché si voterà, per scadenza naturale, nel 2013, nel 2012 (anno antecedente a quello del voto) non si può depositare richiesta di referendum. Così, le firme finora raccolte andranno al macero per un errore evidente di chi, forse per farsi pubblicità, è stato poco attento alle varie norme referendarie. Tuttavia, qualcuno meno sprovveduto riuscirà un giorno a far votare i cittadini sullo stipendio dei propri parlamentari, ma non sarà questo il caso.

Per contattare l'autore Twitter @PaoloRibichini

Copyright © Diritto di Critica. All rights reserved

http://www.wallstreetitalia.com/article/1410751/le-caste/no-agli-stipendi-d-oro-della-casta-referendum-rischia-di-saltare.aspx


https://www.facebook.com/brig.zero