Rispondi a: Rocco Bruno

Home Forum L’AGORA Rocco Bruno Rispondi a: Rocco Bruno

#141769

Rebel
Partecipante

[quote1349041266=Xeno]

Si riferisce agli arconti.
In ogni caso è possibile che ti sia sfuggito qualcosa difatti quando parla degli arconti puntualizza che è una schematizzazione per farsi comprendere affinchè riusciamo a capire; daltronde la ns mente funziona per immagini parlare diversamente sarebbe difficile.
Riguardo al uscire da matrix:è vero che dice che “dall'altra parte” ci aspetta una sorta di giudizio,ma la preparazione va fatta quì adesso per non trovarsi impreparati e soggetti all'impossibilità di andare oltre.

Seguire R. Bruno non significa erigerlo a guru ne accettare tutto ciò che dice,ma tovare molti spunti che possono essere personalmente interessanti per la propria crescita interiore come tu dici.
[/quote1349041266]

Mi ricordavo perfettamente che si riferisse agli arconti, ma non volevo nemmeno parlarne perchè non concepisco un contesto di quel genere, sono uno dei tanti che ha vissuto la morte e ha visto il tunnel di luce, i miei ricordi di quei momenti sono molto simili a tutti gli altri che potete leggere sui libri e sul web, ma vi posso garantire che non c'è nessuno la fuori a giudicare il nostro operato e ciò che andremo a vivere nella prossima esperienza, siamo solo noi a decidere, non c'è nessun giudice a chiederci di pagare il nostro Karma, queste sono solo distorsioni utilizzate per mantenerVI nella paura.
In realtà quando il nostro cuore cessa di battere, il nostro cervello intuisce che la fine è vicina, stacca completamente tutti i suoi sensori dal corpo, si isola totalmente e non si sente più alcun dolore, si comincia a percepire un qualcosa che a parole qualcuno ha cercato di descrivere, io non so se trovo le parole per descrivere esattamente quella esperienza, si cammina senza peso quasi come se si volasse verso una enorme sfera di luce abbagliante, lì dentro c'è qualcosa che ci attira, sentiamo che proveniamo da li e li vogliamo tornare.
Qualcuno ha avuto (forse) più fortuna di me per quanto riguarda il tempo di permanenza in quello stato, io sono stato recuperato velocemente e riportato qui a continuare questa esperienza, ma da quello che ho visto, di là non ci sono Arconti, non ci sono anime dannate che cercano di traviarti, non c'è nulla di nulla se non il tuo discernimento, é tua e solo tua la decisione su quale sarà la prossima esperienza per raggiungere quella sfera di luce.