Rispondi a: Scie chimiche e tempeste solari

Home Forum L’AGORÀ Scie chimiche e tempeste solari Rispondi a: Scie chimiche e tempeste solari

#142066

BIO
Partecipante

mi dispiace, non é mia intenzione trascurarvi… 🙂

…comunque ci sono tempeste solari di varia potenza (nulla togliendo all'effetto positivo del sole); in pratica si teorizza un qualcosa di abbastanza potente. (difficilissimo da prevedere, almeno credo…)

Nel lontano 2007 se non mi sbaglio, la teoria del magnetismo terrestre faceva già parte di uno dei tanti scopi di queste operazioni “clandestine”… spero di sbagliarmi, anche se alcune domande sorgono spontanee:

-perchè avvelenare aria e acqua che in pratica dovranno respirare e bere “loro stessi e le loro generazioni future”?

-perché fare esperimenti sul proprio popolo e nella propria nazione quando ad esempio hai a disposizione nazioni reputate ostili con la quale non hai buoni rapporti?

-mi ripeto, ho avuto la fortuna d'assistere un paio di volte a sfere luminose che subito dopo il passaggio di un aereo sondano la composizione della scia (non sembravano affatto in contrasto…)

Parecchie controversie…non bisogna essere catastrofisti, bisogna semplicemente rendersi conto delle energie che circondano il nostro “universo”…in fondo è tutta una questione di cicli.

Anzi, sinceramente vorrei che la storia delle scie chimiche fosse solo una bufala. :hehe:

:bay: