Rispondi a: Il tema della "Morte"

Home Forum L’AGORA Il tema della "Morte" Rispondi a: Il tema della "Morte"

#142625

Xeno
Partecipante

[quote1363096871=Erre Esse]
[quote1363096579=Xeno]
[quote1363085885=pasgal]
[quote1363073043=Erre Esse]
E se prima di essere “immortali”, “eterni”, dovessimo oltrepassare la “porta dello spavento supremo”, ovvero sperimentare l'annullamento totale, il nulla?
[/quote1363073043]
Può essere, come no. Però se ci pensi bene: che ce ne fotte!

[/quote1363085885]

In effetti quello che dice Pas non è sbagliato
Se mai dovesse essere così,qual'è il problema? Non esisti e quindi non hai coscienza di te
Per capirci:hai in mente quando dormi e non sogni niente?E' come se non esisti.
Diventi consapevole solo al risveglio….ma se per assurdo non dovessi svegliarti…..sei nel nulla.

(Questo non significa che quello che dico sia vero…ci mancherebbe.)
[/quote1363096579]

Però immaginati in punto di morte, quando sei ancora cosciente, e non sai se stai andando incontro al tuo annullamento totale o…è o non è quella la “porta dello spavento supremo”? Sfido io in quei momenti a fottertene. Ti fotti dalla paura, invece.

[/quote1363096871]
Ti dirò io non ho paura della morte ho paura della sofferenza.
Per questo si dice che la migliore è quella che si passa dal sonno all'”altromondo
Se poi dall'altra parte ti ritrovi con un terrore fottuto, questo non so dirtelo
Ho una mia idea a riguardo….ma me la tengo per me

[quote1363096871=Erre Esse]Sfido io in quei momenti a fottertene. Ti fotti dalla paura, invece.[/quote1363096871]
Io su queta cosa ci sto Lavorando….che poi mi riesca è un'altro paio di maniche #atle