Rispondi a: Il tema della "Morte"

Home Forum L’AGORÀ Il tema della "Morte" Rispondi a: Il tema della "Morte"

#142630

Anonimo

[quote1363107526=Solone]
Un albero prima mette i fiori che poi diventano frutti, ma se il clima intorno è ostile seccano i fiori, e i frutti non maturano.
[/quote1363107526]
E' l'albero che dovrebbe creare il clima adatto; se aspetta che lo facciano gli altri, muore (e così impara).

[quote1363106305=Xeno]
Ti dirò io non ho paura della morte ho paura della sofferenza.
… Ho una mia idea a riguardo….ma me la tengo per me

[/quote1363106305]
Alcuni hanno paura di non aver vissuto veramente, perché solo in punto di “morte” scoprono la verità (quando è troppo tardi) quindi si rendono conto di essere stati sulla Terra invano! Quella è La sofferenza, e non è detto che dura poco, qualcuno parla di eoni di “passaggio” da uno stato ad un altro (declassamento dell'individuo o identità o “Anima” o DNA). L'esperienza della Realtà è come un interruttore, on-off. Prima hai tempo ma non sai come vivere, dopo sai come vivere ma non hai tempo assegnato all'evoluzione interiore. In effetti l'evoluzione è un avventura possibile soltanto DOPO quella grande scoperta – che sarebbe la più importante che c'è al mondo.