Rispondi a: Meditazione Unificata per la Liberazione Planetaria! :)

Home Forum L’AGORÀ Meditazione Unificata per la Liberazione Planetaria! :) Rispondi a: Meditazione Unificata per la Liberazione Planetaria! :)

#142644

renae
Bloccato

Tu non sei nessuno per dare questo proclama…
neanche quest Uomo era nessuno e la pensava diversamente sulla meditazione…

La meditazione non è concentrazione. Nella concentrazione vi è un sé che si concentra e un oggetto su cui si concentra: esiste una dualità. E' una consapevolezza dualista; per questo produce stanchezza, quando ti concentri, ti senti stanco. Nella meditazione non esiste nessuno all'interno e nulla all'esterno: l'interno continua a fluire verso l'esterno e l'esterno continua a fluire verso l'interno: il confine non esiste più, è una consapevolezza non dualista. La meditazione non stanca, non ti esaurisce, è rilassamento puro. La concentrazione è un atto di volontà: la mente funziona partendo dal presupposto che si sta “facendo” qualcosa. La concentrazione ha origine nel passato. La meditazione è uno stato di assenza di volontà, uno stato di inazione; non cela nessuna finalità: non stai facendo nulla in particolare, ti limiti ad essere. Non implica passato e non implica futuro. La meditazione è ciò che Lao Tsu ha chiamato “wei wu wei”, azione attraverso la non azione. Siedi in silenzio senza far nulla, viene la primavera e l'erba cresce da sola. La meditazione è qui ed ora: non puoi meditare, puoi solo essere in meditazione. La concentrazione è umana, la meditazione è divina.