Rispondi a: Messaggi da altri “mondi”

Home Forum L’AGORA Messaggi da altri “mondi” Rispondi a: Messaggi da altri “mondi”

#142753

Anonimo

[quote1352641070=Xeno]
@ Olegna
in realtà il discorso di nessuno è il contrario di quanto dice osho e quindi da buon avvocato del diavolo,dico che state dicendo cose opposte (almeno secondo me)
Non sto dicendo che una sia giusta o sbagliata ci mancherebbe

La persona intelligente
non si attacca al passato morto,
non trasporta cadaveri.
Per quanto belli siano stati,
per quanto preziosi, non si porta dietro i cadaveri.
Ha finito col passato;
è andato e andato per sempre.
Ma la persona stupida è tradizionale.
È pronta a seguire i preti,
pronta a seguire qualsiasi stupido politico,
pronta a eseguire qualsiasi ordine
è pronta a cadere ai piedi di chiunque abbia autorità.
Senza intelligenza non può esserci felicità.
L'uomo può essere felice solo se è intelligente,
molto intelligente.

Osho

[/quote1352641070]
Rael, l'autore del testo che ho postato, fa distinzione tra la vera e la falsa intelligenza. E' evidente che ironizza su quanto gli uomini cd. ordinari chiamano intelligenza, sulle vecchie ideologie politiche e le dottrine “religiose” obsolete. Infatti dice:

“…è stupido essere “intelligenti“…”

“…Delle persone molto “intelligenti” che governano l'America…”

“…Idee… dicono che questa è intelligenza…”

E alla fine:

“Quindi, sì, amiamo l'intelligenza. Ma, la vera intelligenza non è ciò che l'essere umano chiama intelligenza…”

Più chiaro di così? Certamente è d'accordo con le parole di Osho, non per caso ha inventato la Geniocrazia, basata appunto sul genio e l'intelligenza, quella vera però.

[quote1352641185=Olegna]
[color=#9900cc]Le opinioni possono e non possono essere utili al cambiamento individuale.
Però sono d'accordo che attraverso i forum e le opinioni altrui, si possa realizzare o scoprire come per illuminazione qualcosa che già era percepibile al nostro interno che esisteva già nel subconscio, questo perchè le risposte sono già li, infatti molte volte necessitiamo di ascoltarle dagli altri per tirarle fuori.[/color]
[/quote1352641185]
Immagina che io sia una pecora del sistema, nel post precedente ho parlato dal punto di vista dei quadrupedi eretti i quali non credono nell'esistenza degli Uomini Giusti e 'illuminati' perciò hanno bisogno o delle prove che il loro interlocutore sia dio, oppure hanno bisogno di consultare tante opinioni, per “essere convinti” che vale la pena mettersi in discussione.. Loro non riconoscono le rivelazioni e le verità, ma solo opinioni. Parlndo con loro, bisogna adattarsi.