Rispondi a: L’euro non è una moneta, l’euro è un metodo di governo!

Home Forum L’AGORA L’euro non è una moneta, l’euro è un metodo di governo! Rispondi a: L’euro non è una moneta, l’euro è un metodo di governo!

#143092
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1369444775=farfalla5]
[quote1369416915=farfalla5]
[quote1369389747=InneresAuge]
Sentite Franceschetti e Gioele Magaldi, imperdibile… specie quando parla di Enrico Letta e dei “piani” disastrosi sulla nostra pelle…
(da 1h 20m 5s)…

[/quote1369389747]
me la sto scaricando. 😉
[/quote1369416915]
insomma non siamo messi bene…io non ho percepito nulla di positivo. Forse solo che c'è una piccola parte dei massoni che vorrebbe un cambiamento, ma come sappiamo, il male grida più forte nella nostra realtà pesantemente materiale.
Cmq voglio scaricare anche altri podcast…grazie Inneres :VV:
[/quote1369444775]

Mah non lo so, alla fine sono umani come noi, e qualcosa si sta muovendo…! :VV:
Certo, per ora le poche voci contrarie allo sfascio sono sole, anche perché il popolo dorme ben anestetizzato… ma con il giusto supporto la loro e nostra voce potrebbe diventare più forte. Ma dobbiamo scrollarci di dosso l'indifferenza, che non è poco… siamo ancora in tempo se interveniamo presto.

Quando Magaldi ha parlato di dignità della persona e del lavoro contro l'immagine, che invece è sempre più diffusa, di uomo che per vivere deve rovistare nella spazzatura… mi ha fatto vibrare non poco. Se non vogliamo crederci, anche se già succede in italia, basta andare in grecia per vedere come stanno mortificando un intero popolo…

Purtroppo vedo in giro parecchio “io speriamo che me la cavo e speriamo tocchi solo al vicino”… bisogna essere lungimiranti in questo.
Del resto anche i tedeschi se ne stanno rendendo conto, stanno per entrare in recessione tecnica… (con l'euro hanno prima beneficiato eccessivamente e poi distrutto il loro mercato di sbocco (il sud europa), venendo a mancare i redditi da impresa che alimentavano anche il consumo dei loro prodotti, tasse conseguenti etc.)

Una marea di economisti ci hanno messo la faccia e la firma, con una “[size=20]lettera degli economisti” indirizzata all'Unione Europea:
[size=20][link=http://www.letteradeglieconomisti.it/]http://www.letteradeglieconomisti.it/[/link]

In questo video, Borghi ci mette tutta la passione e mi sembra molto comprensibile anche a chi non capisce nulla di economia…

Qui Bagnai fa un lavoro più pulito ed esteso, e mi pare pure comprensibile… ma se avete qualche dubbio, ditemi pure,
proverò a rispondervi di quel che ho capito io #birra



Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato