Rispondi a: La storia siamo noi – Adriano Olivetti

Home Forum L’AGORÀ La storia siamo noi – Adriano Olivetti Rispondi a: La storia siamo noi – Adriano Olivetti

#143598
farfalla5
farfalla5
Partecipante

[quote1359307405=Tru]
Appena ho tempo mi vedo il doc .. ma so gia' e' la solita storia, se ci sono dei geni questi vengono allontanati dal sistema perche' il sistema vuole solo il profitto e non il bene comune il suo moto e' dividi e impera ma questo sistema ora sta crollando e noi ci stiamo svegliando bisogna essere indipendeti dall-energia acqua, cibo ecc Ciao e grazie farfi.
[/quote1359307405]
Tru è da vedere, non è un solito documentario sugli alieni cose “astratte”. Potrebbe essere un'idea che sviluppi più tardi, potrebbe essere la storia di un imprenditore che da delle basi come fare. Ti faccio un piccolo sunto di che tratta. Quest'uomo credeva che la fabbrica deve essere un posto dove si sta bene, dove si lavora ma dove si acquista anche la cultura. Olivetti aveva fatto della fabbrica un tutto insieme, una biblioteca dove sparivano i libri e lui diceva che era un segno buono, voleva dire che la gente leggeva. Poi cerano degli asili, mense e case a tasso 0. Asili e mense gratuite. All'interno si svolgevano le cose agli occhi di tutti, la sala riunioni era di vetro, tutto l' edificio era di vetro perchè ognuno poteva vedere altro. Non c'erano segreti. Gli operai che andavano a lavorare in fabbrica non dovevano lasciare le loro terre, e infatti lavoravano solo 5 giorni per avere il tempo per le coltivazioni. Ecc.
Poi però ……


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.