Rispondi a: Mi vergogno di essere italiano

Home Forum L’AGORÀ Mi vergogno di essere italiano Rispondi a: Mi vergogno di essere italiano

#144374
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1391094205=farfalla5]
[quote1391091310=Richard]
Non so quando, ma so che in tanti siamo venuti in questo secolo per sviluppare arti e scienze, porre i semi della nuova cultura che fiorirà, inattesa, improvvisa, proprio quando il potere si illuderà di avere vinto
Giordano Bruno

http://it.wikiquote.org/wiki/Giordano_Bruno

[/quote1391091310]
Tu Rich hai un dono, mi incoraggi sempre. Nei momenti bui dove non vedo nulla di positivo, come per magia posti qualcosa di Nassim, di Wilcock ora di Giordano Bruno e all'improvviso mi torna la speranza. Grazie :K:
[/quote1391094205]
Ci siamo abituati a vedere e amplificare al massimo quello che vediamo di ingiusto e maligno, siamo stati drogati di queste immagini e parole e ne siamo diventati dipendenti, ce le andiamo a cercare e così sperperiamo energie lamentandoci o denunciando questo e quello schifo, questa e quella tenebra.
Così restiamo nelle tenebre gridando che qui e la c'è buio, non c'è luce, se qualcuno vi dice che tirate le somme forse è il caso di cercare sta luce e supportarla e diffonderla in tutti i modi, qualunque tipo di luce sia, scatta la dipendenza dalla droga, lo accusiamo di ingenuità o stupidità o censura, perchè vuole vedere solo il bello e nascondere tutte le tenebre, “è sicuramente un servo del male”…quando invece si dovrebbe gridare continuamente “guardate qua e la che schifo, che tenebre!!”

Come fanno i telegiornali e i giornali, parlano solo di problemi e le possibili soluzioni le mettono in un angoletto o le ignorano del tutto, diffondendo depressione, senso di impotenza, immobilismo (“tanto che ci vuoi fare, ci vorranno decenni e forse mai..fa tutto schifo”)

http://www.ilgiorno.it/pavia/cronaca/2013/10/31/974807-strumento-acque-potabili-tecnologia.shtml

Inutile prendere a pugni il mondo vecchio, bisogna lavorare per costruire quello nuovo, così le energie daranno frutti.
Cercate la luce, cercate di riempirvi di luce e diffonderla, stimolate lo spirito, non deprimetevi cercando e gridando contro le tenebre, che c'è buio ovunque…non so se mi spiego (non è facile chiaramente, nemmeno per me)
Ci ingannano, ci fanno il lavaggio del cervello, non facciamo il gioco degli sfruttatori di sofferenza altrui, i veri alieni alla vita…i mostri che esaltano l'ego e vendono l'anima…
Per avere la forza e vitalità dobbiamo risuonare con la vita, la luce, dobbiamo alimentare la vita, cercando e producendo luce, non riempendoci di veleno e rabbia poi non espressa in modo costruttivo, veicolata in modo costruttivo.

:sagg: