Rispondi a: Mi vergogno di essere italiano

Home Forum L’AGORA Mi vergogno di essere italiano Rispondi a: Mi vergogno di essere italiano

#144379
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1391099324=Erre Esse]
Cmq, questo inizio 2014 è veramente terribile, al di là di tutta la speranza. I semi faticano molto, ma veramente molto, a maturare. Forse perché si trovano ad avere a che fare con un terreno arido.
[/quote1391099324]
magari può servire a spingere le coscienze e a cercare soluzioni, a discutere di possibili soluzioni, a condividere idee e ad applicare ognuno le proprie conoscenze, capacità, possiblità? Oppure a cercare chi gia da tempo lavora con maggiori competenze e ha gia una base che altri potrebbero migliorare e supportare in vari modi..

Se si vuole gridare al lupo qua e la va bene, anche se basta accendere la tv e aprire il giornale per vomitare acido anche in gruppo volendo, al bar.. però andrebbe fatto in un modo che comunque porti a qualcosa di propositivo almeno in rete, costruttivo, a cosa serve fare dei papponi di articoli che sembrano film dell'orrore e far capire che “siamo delle cacche, il NWO ci schiaccerà”? Articoli che poi andrebbero studiati a fondo per capire quanto ci sia di davvero fondato e quanto ci sia di spazzatura che crea solo paure e depressione.

chi ha più praticita e conoscenze sul campo in ambito tecnologico
potrebbe ad esempio interessarsi e approfondire questo, per bilanciare il veleno prodotto per la rabbia dello schifo che ci arriva addosso
http://www.1stopenergies.com/Applications.html
http://1stopenergies.freeforums.net/
http://www.youtube.com/user/DanielNunezMind?feature=watch

o questo, chi ha capacità tecniche potrebbe provare a contattare questo:
http://pesn.com/2011/02/24/9501772_Philippine_DOE_Verifies_Aviso_Self-Charging_EV/

qui: http://www.avisoenergy.com/contact.php

Oppure si può partecipare a questo e quindi apprendere e condividere informazioni piu positive:
http://www.zeitgeistitalia.org/inizia

o questo
http://creareinsiemeora.wix.com/una-nuova-realta