Rispondi a: Mi vergogno di essere italiano

Home Forum L’AGORÀ Mi vergogno di essere italiano Rispondi a: Mi vergogno di essere italiano

#144386

Erre Esse
Partecipante

Il problema che di tutte queste cose, free energy, nuovi modelli di comprensione della coscienza e della materia, non hanno applicazioni pratiche ancora ben visibili nel nostro quotidiano, si leggono e si vedono solo cose su internet, e libri di nicchia; nel nostro quotidiano, massmediatico e non, imperano e sembrano trionfare i soliti schemi con cui leggere la realtà, basati sul materialismo e quindi sull'egoismo, e sulla “sicurezza” (=difendere il proprio orticello privato contro tutto ciò che lo minaccia.)
E'inutile raccontarcela, siamo circondati da tutto questo, non per essere pessimista o scoraggiante, ma CHIARI e INCONTROVERTIBILI segni di una vera svolta verso una realtà diversa, e per molti versi diametralmente contraria a quella attuale, verso un reale cambiamento che vada contro i dogmi dell'industrialismo, del consumismo, del capitalismo neoliberista – e anche del binomio creato ad arte militarismo-terrorismo – NON SI VEDONO ANCORA.
E ha voglia uno a dire, citando sempre quella solita frasetta di Gandhi, “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”, o cose di questo tipo.
Tutta questa roba che riempe AltroGiornale non emerge ancora davvero, è costantemente sottotraccia, da anni ormai, e ciò, consentitemelo, non fa che scoraggiare. E'comprensibile.