Rispondi a: La questione Ucraina

Home Forum L’AGORA La questione Ucraina Rispondi a: La questione Ucraina

#144465

Omega
Partecipante

[quote1402070391=orsoinpiedi]
Ti sei mai chiesto se questo consenso sia frutto di libero arbitrio,o di una subdola manipolazione mentale?
[/quote1402070391]
Certo – e mi sono risposto da solo: la seconda che hai detto. Ma trovami un Pianeta nell'universo dove non opera la ditta Cornuto&Soci. Dappertutto nell'infinito l'Uomo deve combattere – pacificamente – per evadere dalle sue prigioni mentali, cosa impossibile se non esistesse il Libero Arbitrio.. E' quest'ultimo a permetterci di rifiutare la Forzatura Indecente, e alla fine qualcuno – giorno dopo giorno pur si rafforza interiormente – dunque si salva, dall'ignoranza artificiale. Il Tentatore non sa come interagire con una Coscienza ben fortificata, equilibrata, né pessimista né ottimista, realista, non polarizzata. Quando una coscienza è aperta ma dorme (quella dei creduloni per intenderci) vi entra anche l'assenza del 'Bene' o l'interferenza nefasta, il seme dell'infelicità che in seguito genera confusione; quando invece una coscienza è sempre vigile ma chiusa, quella dello scettico ad oltranza, la Gioia non vi è mai entrata – in entrambi i casi la mancanza di felicità fa abbassare le difese immunitarie di un Vivente, dotato di ragione. Il “diavolo” non può costringerti a seguirlo, quello che può fare è presentare la bugia in una luce diversa per fartela apparire troppo attraente per poterci rinunciare. Lui è un manipolatore delle parole – ma “tu” dovresti essere più intelligente, di lui. Quando sai Chi o cosa sei, hai già tutto e non hai bisogno di nient'altro, allora quale tipologia di manipolazione potrebbe ingannarti? Una Coscienza, aperta e vigile nello stesso istante, non può cadere vittima di manipolazioni, questo meccanismo sembra una specie di Selezione Naturale a livello cosmico ideata per far passare solo uomini Giusti, in grado di armonizzarsi con l'infinito. Quando un Governo serve il potere finanziario che impone le finte rivoluzioni e false unificazioni e divisioni, appoggiate da nazisti/ nazionalisti fanatici locali, e quando un cittadino serve lo Stato, è perché non hanno meglio da fare, pensano erroneamente di non avere alternative, non sanno che è lo Stato che dovrebbe servire i suoi cittadini che a loro volta dovrebbero servire la Coscienza che sono, e che il denaro – finché non sarà totalmente abolito – non serve per accumularlo ma semplicemente per facilitare lo scambio delle merci e servizi. Ma è una Conoscenza di tipo iniziatico, o la sperimenti individualmente in modalità volontaria oppure non l'accetti perché non ti aggrada più.