Rispondi a: Il barbiere esiste

Home Forum L’AGORÀ Il barbiere esiste Rispondi a: Il barbiere esiste

#144527

Omega
Partecipante

[quote1398502878=Manuelito]
Mi sono spiegato male. Non parlavo del Creatore inteso come parte della spiritualità di ognuno di noi. Non c’entra il sentire o meno, io parlavo solo della valenza sociale del dio biblico Geova.
Quel dio unico creatore e elargitore di premi e punizioni. Ora, il vostro intimo sentire non va bene col discorso che sto cercando di fare…io sto parlando unicamente di Dio come arma. [/quote1398502878]
Ok, allora parliamo del “dio esterno”, quello che può essere visto e che avrebbe dicono una forma fisica, ben precisa.

[quote1398502938=Manuelito]
Io sono giunto alla conclusione che il vero fardello che l’umano abitante di questo Pianeta si porta da sempre appresso è proprio Dio. [/quote1398502938]
Siamo d'accordo.

Se io desidero contattare o incontrare il mio creatore, non è per avere vantaggi personali, privilegi o altro, né per essere sfruttato da costui ma per Amarlo, e basta. Purtroppo, la gente invoca ognuno il suo idolo o dio per tutt'altri motivi – me ne rendo conto. Per loro, Dio è una zavorra inutile, in quanto la Sorgente non dispensa ciò che noi non possiamo accogliere con il giusto spirito di umiltà e sapienza. Meglio camminare con le proprie gambe, piuttosto che appoggiarsi su un bastone illusorio – quindi cadere, poiché un tale dio non può che danneggiare l'Essere umano in quanto entità pensante, autonoma e (si spera) cosciente. Sì, quel dio che adorano le genti, non porta a nulla di buono, semplicemente perché invenzione umana – e della peggior specie – nulla a che vedere con la realtà, dei fatti. Un altro discorso, un discorso a parte, merita YHWH, un personaggio non fittizio però incompreso, dai più. Ci si dimentica, troppo spesso, che l'Alieno in questione non ha mai obbligato nessun popolo – nemmeno gli Ebrei, a tenerlo in considerazione, sono stati gli Ebrei a chiedere il suo aiuto per cui il Patto con gli Ebrei ovvero la Torah, legge mosaica era è e sarà per sempre valida per un unico popolo – gli Ebrei appunto, e non tutti gli Ebrei perché non tutti gli Ebrei hanno volontariamente sottoscritto il contratto di ri-educazione.. Mi fanno ridere, coloro che criticano YHWH pur non essendo Ebrei come se questo YHWH si fosse presentato a casa loro con lupara per costringerli con la forza ad inchinarsi di fronte a Lui e pagargli il pizzo. Ma quando mai? Non gli piace l'Ebraismo? Non c'è problema! anzi, YHWH non desidera falsi-finti-fedeli-infedeli tra i piedi, sia chiaro. Se a me non piace il forum dei satanisti (esempio), non vado ad iscrivermi in quel forum, così se non mi piace una religione non vi entro, non ne parlo, ma lascio agli altri il piacere di sperimentare quel che più gli aggrada. Che cos'è tutto questo parlare, vociferare, urlare sul conto dell'Eterno, El Shaddai, l'extraterrestre? Vi serve un Capro Espiatorio? Avete il demonio; non vi basta il cornuto? A me sembra una gabbia di matti. Voglio dire: non hanno MAI incontrato YHWH, non hanno MAI compreso il suo insegnamento, non hanno MAI chiesto un intervista con questo Essere cosmico di incommensurabile saggezza (almeno due minuti), niente di niente, ma perdono così tanto tempo a giudicare ciò che loro stessi ammettono di non conoscere. A che pro? Bisogno di considerazione? Allora se lo meritano un dio farabutto, un dio a immagine e somiglianza di cotanta idiozia. Io mi guarderei bene dal valutare un Uomo che non ho mai visto. E' una questione di stile, per non dire, di amore.

[quote1398502878=Manuelito]
“Quel libro è un’arma puntata alle menti e ai cuori dei deboli e miserabili”.[/quote1398502878]
La chiave sta nella scelta. Io scelgo di seguire quello che mi eleva, e che comprendo – non ciò che mi abbassa e che per di più non comprendo. La maggioranza ama e comprende la Bibbia? Sa leggere tra le righe? Se la risposta è no il mio consiglio fraterno è : DIMENTICATELA ( o vi distruggerà). Lo dico con cognizione di causa, conosco la psicologia umana e il contenuto segreto, archetipico, potentissimo del Libro “sacro”.

[quote1398502878=Manuelito]
Dio (quello della bibbia) non te la da questa possibilità.[/quote1398502878]
Hai parlato con lui? Dico: direttamente, non tramite presbiteri o “preti” (Anziani).

[quote1398502878=Manuelito]
la massa a questo concetto, per come è messa ora, non potrà mai arrivarci.[/quote1398502878]
E a chi vogliamo dare la colpa? Qualche idea?