Rispondi a: Il barbiere esiste

Home Forum L’AGORA Il barbiere esiste Rispondi a: Il barbiere esiste

#144530
Manuelito
Manuelito
Partecipante

Tu sì ma molti altri no.. non tutti hanno la tua perspicacia, intelligenza, levatura morale (non moralista).

Hai ragione, sarò più specifico la prossima volta, comunque ho scritto qui su A.G. dove si sott’intende quasi una certa perspicacia e una buona apertura mentale…immagina se avessi postato questo intervento sul forum che so…di repubblica 😀

Ok, ma i cosiddetti “empi”, non quelli proclamati tali dalle chiese ma intendo Anti-Uomini, questi devono pur avere qualche appiglio per non soccombere, scuole TV e divertimenti a misura del delinquente, quelli mica si accontentano dei nostri discorsi più o meno evoluti.

Già già…mi sa che è così che funziona…ma noi non è che poi li abbiamo mai tanto ostacolati vero? Intendo come umanità, non parlo dei singoli. Caro Omega, mi sa tanto che essenzialmente la pensiamo alla stessa maniera, però io insisto a battere sul meccanismo più che sull’origine, sul metodo più che sulla soluzione. Ora ti faccio un esempio stronzo.
Dio è un po’ come la canapa….e la religione un po’ come il proibizionismo.
Entrambe le storie sono state distorte
Entrambi hanno un grosso potenziale
Entrambi hanno coinvolto miliardi di umani
Ad entrambe le distorsioni nessuno o quasi ha opposto resistenza
Ad entrambe le distorsioni nessuno ha mai mostrato una prova valida

Credo sia inutile puntualizzare che non sto paragonando Geova alla Ganja…rimaniamo sui meccanismi che inducono la gente a divenir pecora.
E’ bastato un manipolo di massoni o “eminenze grigie” per far vietare una sostanza (pianta) utilizzata dall’umano da millenni per numerosi scopi. Non ci sono state prove clamorose della sua nocività, come del resto nessun allarme sociale avvertito. C’erano invece numerosi aneddoti medici e comportamentali positivi (il primo risale a 4000 anni avanti Cristo) ma nonostante questo l’intera umanità, o quasi si è bevuta questa enorme cazzata. E per questa enorme cazzata in quasi cento anni sono state uccise, ferite, imprigionate un numero elevatissimo di Entità umane….e quasi nessuno ha opposto alcuna resistenza.
E’ il meccanismo che a me interessa…comprendi?