Rispondi a: Il barbiere esiste

Home Forum L’AGORA Il barbiere esiste Rispondi a: Il barbiere esiste

#144547

Omega
Partecipante

[quote1398762999=Manuelito]
Tornando a noi…io la penso come Prixi ecco…Babbo Natale…ottimo esempio…ma direi che il Dio che ci hanno proposto è un mix di Babbo Natale e la Befana…però il punto rimane sempre lo stesso…come caspita è possibile che l’umano abbia accettato questa distortissima tesi senza opporre alcuna minima resistenza?
[/quote1398762999]
Io, una risposta ce l'avrei. L'uomo ha bisogno di sperimentare Chi è, donde viene e dove va? Sì! Ebbene soltanto uno che ha sperimentato personalmente queste domande/ risposte può, potrebbe permettersi il lusso di non credere nel surrogato del Dio-Befana. E' una questione psicologica, e sappiamo quanto l'inconscio sia più (molto più) potente del conscio perciò nessuno potrà mai batterlo sul piano favolistico (tipo “la mia teoria è più affascinante della tua”) ma esclusivamente sul piano ontologico. O sei, o non sei, non puoi fingere di Essere – e quando fingi, abbocchi al verbo del primo venuto questo è elementare quanto inevitabile. Forse gli umani primitivi erano obbligati a credere in una o più divinità ma noi non siamo più primitivi.