Rispondi a: Il barbiere esiste

Home Forum L’AGORA Il barbiere esiste Rispondi a: Il barbiere esiste

#144585

Omega
Partecipante

Ora ipotizzo un altra cosa ancora. Il “sistema” sta aiutando e incoraggiando coloro che hanno rinunciato all'esperienza diretta, ad avere almeno una indiretta (e in parte fasulla) attraverso i suoi officianti e tramiti perché il burattinaio sa benissimo che l'uomo soprattutto a livello inconscio non potrebbe sopravvivere senza farsi mai certe domande esistenziali. In altre parole, Matrix si prende cura dei suoi schiavi, e siccome non può donargli un percorso autentico si limita a vendere il surrogato, che ha la funzione a metà strada tra il tranquillante, illusione e consolazione. Ecco perché ogni nazione tende ad avere una “religione ufficiale”, ecco perché si insiste con la sua propaganda nei media del regime, ecco perché la diffusione di quel specifico credo artificiale ha effetti ipnotici sulle masse tanto da non poter farne a meno.

Le nostre vere limitazioni sono il fatto che non possiamo fare l'esperienza degli altri ma solo la nostra dunque il risultato è SEMPRE una visione delle cose individuale, non globale. E' l'interazione tra di noi a renderci in seguito partecipi delle esperienze degli altri.

Cosa abbiamo noi che ci rende immuni? Alcuni sanno chi sono, altri fingono di saperlo – in entrambi i casi Matrix non ha accesso a queste persone, del resto non hanno bisogno del surrogato quindi Matrix nemmeno si preoccupa di loro.