Rispondi a: Il barbiere esiste

Home Forum L’AGORÀ Il barbiere esiste Rispondi a: Il barbiere esiste

#144603
Manuelito
Manuelito
Partecipante

Ok questa è la mia versione.
L’umano è stupido! Clamorosamente stupido e all’occorrenza molto approfittatore. La sua stupidità nasce da un mix di: pigrizia, indole paurosa e manipolazione.
Già, l’umano è stupido senza alcuna ombra di dubbio, o non si spiegherebbe non solo il Dio barbuto e tutta la santa famigliola, ma non si spiegherebbero le guerre, non si spiegherebbero le multinazionali, la proibizione di sostanze benefiche e la pubblicizzazione di sostanze debilitanti. Non si spiegherebbe come sia possibile che nonostante il termine reggente/politico sia sempre associato a corrotto…la situazione non muta da millenni…e non si spiegherebbero manco i Tg.

Ma l’umano non è solo stupido, se lo fosse stato, ci saremmo trovati una situazione diversa da quella che abbiamo. L’umano di base (fino a che non ricorda o si consapevolizza) è anche un lurido approfittatore…per questo motivo non si può “salvare il mondo”. Se l’umano fosse solo stupido ci saremmo trovati davanti uno scenario molto diverso, con una specie aliena dominante o un manipolo di “mostri” a governare in stile imperiale la totalità del globo e l’intera umanità in catene.
Invece così non è… e non solo perché l’umano essendo stupido non realizza di essere in catene, ma soprattutto, complice la paura e la poca considerazione in se stessi e negli altri, tende ad approfittare della situazione. E allora lo scenario cambia, non più un manipolo di neri che governano una civiltà di Entità bianche, ma un manipolo di neri che tramite la complicità di un numero elevatissimo di grigi scuro, controlla un numero ancora più elevato di grigi chiari che ne combinano di cotte e di crude alle spalle di alcuni bianchi.
Questo è il nostro Pianeta.

Sembra quasi come se A , molto tempo fa, avesse ideato un piano planetario ed avesse incaricato B di diffonderlo (a prescindere da come si sarebbero evolute le cose) B, poi avrebbe delegato C per far in modo che questo piano fosse rispettato.
C avrebbe poi assunto D, E, F, G e H posizionandoli strategicamente sul campo in maniera da controllare il tutto….che poi sarebbe I (che sta per “Inculati” alias quel che resta dell’umanità)
Col passare del tempo però, non solo D, E, F, G, H, ma anche C e qualcuno di B ha dimenticato quale era il programma originale, ma quasi per inerzia continuano a portarlo avanti.

E’ passato così tanto tempo che la propaganda va praticamente avanti da sé. Si è insinuata nei meccanismi, nei modi di dire, nei modi di fare, nelle festività, nelle manifestazioni sportive, nei lutti, nella gioia e nel dolore, nel giusto e nello sbagliato.
Si è subdolamente insinuata nei costumi, nell’etica e nella morale…e non c’è manco quasi più bisogno né di D, E, F, G, H…e manco di C, B e addirittura di A….va da sé.

Jc, le tue sono ottime argomentazioni scritte in modo chiaro e sono contento si sia innescata questa discussione, nonostante sia andata molto fuori dai binari che io avevo cercato di costruire. E’ chiaro che io non cerco da voi una risposta del perché l’umano si fa ancora così ipnoticamente inculare che è un piacere nonostante abiti questo pianeta in coscienza da svariate decine di migliaia di anni e non credo di averla io questa risposta, soprattutto perché sono dell’idea che il tempo e lo spazio siano un regalino che ci è stato fatto per dare un limite a quel che limite non ha…per dare un senso di finito all’immensità infinita…per operare in porzioni in modo da assaporare ogni istante…sia quelli positivi che quelli negativi….per cui una cronologia degli eventi su di questo Pianeta è IMPOSSIBILE farla….troppa “gente” ci ha messo e rimesso le mani…alcuni con nobili scopi altri solo per tirare acqua al proprio mulino…ma forse a combinar più guai sono stati quelli ben intenzionati perché fraintesi.
Macchinazioni, sotterfugi, inganni ripetuti nei secoli ….saranno forse questi a formare la rete indistricabile che blocca l’umano e genera l’andazzo?
Come si potrebbe fermare l’andazzo?….forse meravigliandolo….cioè facendo quel che lui non s’aspetterebbe mai tu faccia.