Rispondi a: L'esperienza pre-morte di Alessandro De Angelis

Home Forum MISTERI L'esperienza pre-morte di Alessandro De Angelis Rispondi a: L'esperienza pre-morte di Alessandro De Angelis

#14862

Nuzzi
Partecipante

Secondo me caro richard il concetto di mente è un concetto che esiste solo ed esclusivamente perchè creato dall'uomo. Dovremmo smettere di praticare il dualismo platonico tra psiche e soma, perchè, anche se questa distinzione ci ha portato a progressi meravigliosi, è anche causa delle peggiori malefatte che oggi, come in passato, obbligano noi stessi in paradigmi che probabilmente esistono.

A volte mi sembra che la “certezza che esista una mente” perchè si percepisce il pensiero sia paragonabile alla certezza che i greci avevano che Zeus esistesse perchè c'erano i fulmini.

Per ultimo aggiungo che se un insieme evolve non lo fa esclusivamente perchè tutte le sue parti evolvono, spesso evolve sacrificando alcune parti.
Per questo l'evoluzione del cosmo potrebbe non essere derivante dall'evoluzione dell'uomo…magari l'evoluzione dell'uomo può essere un ritardante e il cosmo ci spazzerà via…magari in migliaia di anni ma tanto i ltempo ha valore realtivo quando sei il cosmo, no?
E' possibile che gli umani siano una delle spazzature del cosmo destinati a scomparire per permettere l'evoluzione dell'universo.
Messa così mi pare abbia tutto un'altro sapore!
Eppure solo la “fede” può farci propendere in una direzione o nell'altra.
E a me la fede non è che mi vada moto a genio…
Risultato?
Boh!