Rispondi a: Mistero 11 Settembre

Home Forum MISTERI Mistero 11 Settembre Rispondi a: Mistero 11 Settembre

#1508

orkid
Partecipante

L'intera cosa è iniziata quando i membri del dragone bianco si sono visti rubare 134.5 Miliardi in bond da … e un ufficiale rinnegato dell'ora defunto Ufficio Internazionale del Tesoro OITC,…..

interessante ciò è che è successo in italia…

[link=http://www.finanzainchiaro.it/dblog/articolo.asp?articolo=4214]qui[/link]

I 134,5 MILIARDI DI DOLLARI SEQUESTRATI A CHIASSO TRA SILENZI E DISINFORMAZIONE

“L’unico elemento in più finora accertato viene da agenzie giapponesi che citano fonti consolari nipponiche: i due asiatici con passaporto giapponese identificati a Ponte Chiasso (Italia) e diretti a Chiasso sono effettivamente giapponesi, uno della prefettura di Kanagawa, nel Giappone centrale, ed uno della prefettura di Fukuoka, nel Giappone occidentale. L’altro elemento certo è che i due giapponesi dopo essere stati identificati sono stati rilasciati. Se la GdF avesse avuto elementi per ritenere che i titoli erano contraffatti (anche per un valore molto, molto inferiore) era tenuta ad arrestare i due giapponesi. In caso contrario, l’ufficiale della GdF poteva lui stesso essere incriminato. Il rilascio dei due giapponesi non può aver avuto perciò luogo senza che la GdF avesse raggiunto la convinzione che i titoli erano autentici”

qualche settimana dopo sappiamo la “verità” 🙂 da Repubblica:

[link=http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/economia/bond-bloccati/bond-bloccati/bond-bloccati.html]qui[/link]

“Stephen Meyerhardt, il portavoce del Tesoro americano, l'unico ente in grado di stabilirne l'autenticità, non ha mai avuto dubbi: “È una frode colossale, non sembrano per nulla dei titoli veri, e comunque non sono mai stati emessi titoli con questa denominazione”. Nel dettaglio si tratta di 249 titoli da 500 milioni di dollari e di altri 10 titoli da un miliardo l'uno. I primi hanno varie date e solo per alcuni che risalgono agli anni '30 si può anche ipotizzare il mero valore storico dichiarato dai due giapponesi. Per gli altri, la cui filigrana è di ottima qualità, il dubbio è legittimo. I 10 da un miliardo sono del 1998 e sono denominati Kennedy bond perché sul dorso presentano il volto del presidente ucciso a Dallas. ”

“Certo, molti indizi propendono per la non autenticità dei titoli, ma restano pur sempre dei lati oscuri. Innanzitutto, perché un falsario avrebbe dovuto affaticarsi tanto per stampare e far esportare titoli praticamente impossibili da piazzare sul mercato. E poi la solerzia con cui i servizi segreti americani avrebbero avvisato le autorità italiane e con cui starebbero seguendo la vicenda. L'ipotesi è che qualcuno si voglia liberare velocemente di titoli di stato denominati in dollari. ”