Rispondi a: Numeri di Fibonacci e Divinità: Metafore

Home Forum MISTERI Numeri di Fibonacci e Divinità: Metafore Rispondi a: Numeri di Fibonacci e Divinità: Metafore

#15274
Richard
Richard
Amministratore del forum

Ciao, capisco quello che visualizzi in mente e che quel video ti ha ispirato, infatti è bellissimo e l'ho inserito in diversi articoli.

Sempre riguardo questi concetti mi viene in mente altro

guardati questo: http://www.scribd.com/doc/10281841/Fabric-of-Universe-The-Origins-Implications-and-Applications-of-Vastu-Science

Wilcock:

https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.473

“Se guardiamo in basso a destra, possiamo vedere che illustra la metà di sopra di un ottaedro o forma piramidale, definita con una spirale circolare. Insieme ad altri, credo che la formazione di Barbury sia una chiave per comprendere la natura geometrica delle dimensioni nell'universo.

Il cerchio a sinistra in basso sarebbe la prima dimensione, col simbolo di un punto nel mezzo del vuoto. Il cerchio di sopra rappresenterebbe questo punto che entra in movimento, allargandosi a spirale dal suo centro. Ecco la seconda dimensione, la prima volta in cui il moto avviene in un medium altrimenti statico, formando una superficie piatta.

Infine, il basso a destra, la terza forma, rappresenta la prima volta in cui questa energia a spirale porta la sua forma a divenire entità tridimensionale. Se guardiamo l'immagine di sotto, possiamo infatti vedere come spirale descriva completamente la forma di una piramide o la metà superiore di un ottaedro.”

http://www.animacosmica.org/cosmo-divino/geometria-dellespansione-e-geometria-della-contrazione-nelluniverso/

http://www.animacosmica.org/cosmo-divino/la-geometria-dello-spazio/

http://www.raphaelproject.com/conferenze_online/inc_151.htm

http://www.stazioneceleste.it/articoli/wilcock/wilcock_TDC_01.htm
LE CONQUISTE DEL DOTT. N.A. KOZYREV

“Kozyrev sapeva che, a metà dell’Ottocento, Louis Pasteur aveva scoperto che il blocco di vita in formazione noto come “protoplasma” era intrinsecamente non simmetrico, e che le colonie di microbi crescevano in una struttura a spirale. Queste proporzioni in espansione soggiacevano anche alla struttura di piante, insetti, animali e uomini, così come avevano scritto molti fra gli appartenenti all’antica tradizione di Misteri Atlantidei a proposito della “geometria sacra”, come la forma a spirale nota come Fibonacci, Sezione Aurea, o spirale “phi”…”